QR code per la pagina originale

BlackBerry Messenger anche su Android e iOS

Il noto servizio di messaggistica di BlackBerry sarà disponibile gratuitamente anche su Android e iOS a partire dal 21 settembre.

,

BlackBerry Messenger (BBM) diventa multipiattaforma. La nota applicazione di messaggistica istantanea, finora esclusiva dei terminali prodotti dall’azienda canadese, sarà disponibile gratuitamente su Android dal 21 settembre e su iPhone dal 22 settembre. BBM permetterà agli utenti che utilizzano i dispositivi basati sui due sistemi operativi mobile più diffusi di inviare messaggi e condividere file con gli amici che usano la piattaforma di BlackBerry.

La decisione di sviluppare un’app per Android e iOS è stata una scelta praticamente obbligata. Nonostante il lancio di nuovi smartphone, il produttore canadese non è ancora riuscito a guadagnare la posizione di un tempo, quando i BlackBerry dominavano sopratutto il mercato aziendale. Oggi invece gli utenti business preferiscono sempre più i dispositivi Android, iOS e Windows Phone.

Il mercato della messaggistica mobile è molto affollato, per cui BlackBerry Messenger difficilmente convincerà gli utenti ad abbandonare le app più popolari. Ecco le principali caratteristiche di BBM per Android e iPhone:

  • BBM Chat – Conversazione multipiattaforma tra utenti Android, iPhone e BlackBerry. BBM informa gli utenti quando i messaggi arrivano a destinazione e vengono letti, e quando gli interlocutori rispondono al messaggio.
  • File sharing – Gli utenti possono condividere file presenti sullo smartphone, come foto e messaggi vocali.
  • BBM Groups – Le chat multiple sono il modo migliore per coinvolgere i propri contatti nella conversazione. La funzione consente di invitare fino a 30 amici e offre l’opportunità di condividere foto e appuntamenti. Con Broadcast Message è inoltre possibile inviare un messaggio a tutti i propri contatti nello stesso momento.
  • BBM Updates – Le persone sapranno in tempo reale quando i propri contatti aggiornano la foto del profilo o il proprio status.
  • PIN unico – Ogni utente BBM dispone di un PIN personale a tutela della propria privacy, in modo da non dover condividere il numero di telefono o l’indirizzo email con contatti nuovi o casuali.

BBM ha più di 60 milioni di utilizzatori attivi al mese, con oltre 51 milioni di persone che usano BBM in media per 90 minuti al giorno. Gli utenti BBM inviano e ricevono più di 10 miliardi di messaggi ogni giorno, circa due volte il numero dei messaggi per utente al giorno trasmessi con le altre applicazioni di messaggistica mobile. Andrew Bocking, Executive Vice President BBM di BlackBerry, ha dichiarato:

Con oltre un miliardo di smartphone Android, iOS e BlackBerry presenti sul mercato, e in assenza di una piattaforma per il mobile messaging prevalente, questo è il momento giusto per portare BBM agli utenti Android e iPhone.

BBM per Android è compatibile con le versioni Ice Cream Sandwich e Jelly Bean del sistema operativo Google, mentre BBM per iPhone richiede iOS 6 o iOS 7. Nei prossimi mesi è prevista l’integrazione di BBM Channels, BBM Video e BBM Voice.

Fonte: BlackBerry • Notizie su: