QR code per la pagina originale

GTA 5 da record: 800 milioni di dollari in 24 ore

Frantumato ogni precedente record di vendita nel mondo videoludico: Grand Theft Auto 5 ha incassato ben 800 milioni di dollari solamente al day one.

,

C’era da aspettarselo: GTA 5 è il gioco più venduto di sempre al day one. Con una nota diramata agli investitori, Take-Two annuncia che il titolo ha incassato oltre 800 milioni di dollari in un solo giorno di commercializzazione. Se la matematica ci assiste, equivale a più 33 milioni guadagnati dal publisher per ognuna delle prime 24 ore, 555.000 dollari ogni minuto, circa 9.300 dollari al secondo. Polverizzato il record precedente, detenuto da Call of Duty: Black Ops 2 (500 milioni).

Merito sia di una campagna di marketing azzeccata che di un hype cresciuto in maniera impressionante negli ultimi mesi, complice uno slittamento dalla scorsa primavera a ieri dell’uscita. I primi effetti si sono avvertiti anche sul mercato finanziario, con il gruppo che ha visto il proprio valore crescere dell’1,2% a quota 17,20 dollari per azione, con un rialzo pari al 12% da luglio. Grand Theft Auto 5 ha impiegato poche ore per ottenere i già strepitosi risultati raggiunti dal predecessore nel periodo “aprile 2008-marzo 2009”, con un volume di copie venute in una sola giornata che oscilla fra i 13 e i 14 milioni. È dunque già stato ampiamente ripagato l’investimento da 265 milioni messo sul piatto per la realizzazione del gioco.

Le cifre non fanno altro che confermare come GTA 5 possa essere a tutti gli effetti considerato come l’ultimo vero capolavoro per l’attuale generazione videoludica. Il titolo è al momento disponibile solo su PlayStation 3 e Xbox 360, anche se numerose indiscrezioni vorrebbero il lancio dell’edizione PC non troppo lontano. È lecito attendersi anche l’arrivo di nuove polemiche sui contenuti, che in molti riterranno troppo violenti o potenzialmente pericolosi per i più piccoli, ignorando del tutto le classificazioni 18+ fornite da PEGI o ESRB. Già ieri si sono fatti sentire i rappresentanti di Hawick, per l’utilizzo non gradito del nome della città scozzese all’interno del gioco.

Fonte: Take-Two • Notizie su: ,