QR code per la pagina originale

TIM rivede al rialzo la tariffa base internet

TIM dal 4 novembre rimodula la tariffa base internet che prevede adesso 4 euro per 24 ore di navigazione internet da cellulare sino a 500 MB di dati

,

TIM in questi giorni sta inviando un SMS a tutti i suoi clienti in cui informa che dal 4 novembre prossimo verrà rimodulata la tariffa base internet, cioè la tariffa che viene applicata per navigare su internet attraverso uno smartphone in assenza di promozioni dati attive. La nuova tariffa base internet prevede un pagamento di 4 euro per 24 ore di navigazione sino a 500 MB di traffico dati. In caso di sforamento la velocità verrà limitata a 32 Kbit ma non si pagherà nessun extra.

La tariffa base internet viene applicata solo in caso di effettivo uso della connettività dati attraverso l’APN wap.tim.it. La nuova tariffa base internet include il traffico dati generato da applicazioni VoIP. Libertà dunque di utilizzo per Skype e gli altri software VoIP analoghi. Si evidenzia che questa rimodulazione di TIM è parzialmente peggiorativa rispetto alla precedente tariffa. Attualmente, la tariffa base internet prevede un costo minore, 3 euro al giorno, ma meno traffico dati, 300 MB. TIM evidenzia che chi non volesse accettare la rimodulazione potrà esercitare il diritto di recesso senza penali e costi di disattivazione, entro il 4 novembre 2013, utilizzando il modulo specifico per clienti Ricaricabili o in Abbonamento e seguendo le istruzioni indicate.

Di seguoto il comunicato ufficiale TIM della rimodulazione della tariffa base internet.

A partire dal prossimo 4/11/2013, per i Clienti TIM Ricaricabili e con Abbonamento, verrà aggiornata la tariffa base per connessioni Internet in Italia da telefonino (apn wap), che si applica se non sono attive Opzioni specifiche per il traffico Internet.
La nuova tariffa consente di navigare in Internet in Italia da telefonino senza limiti di tempo nell’arco della giornata (fino alle ore 24:00) al costo di 4€ (IVA inclusa), che saranno addebitati solo nei giorni di effettivo utilizzo.
Al raggiungimento di 500MB nella giornata sarà possibile continuare a navigare nell’arco della stessa, senza costi aggiuntivi, alla velocità ridotta di navigazione di 32 Kilobit per secondo.

La nuova tariffa include il traffico dati generato da applicazioni VOIP ed è valida in Italia attraverso l’apn wap.tim.it. Eventuali promozioni ed Opzioni dati già attive sulla SIM resteranno invariate.

Si ricorda che, se non si accetta la modifica contrattuale, è possibile esercitare il diritto di recesso senza penali e costi di disattivazione, entro il 4/11/2013, utilizzando i moduli in allegato seguendo le istruzioni indicate.

Fonte: TIM • Notizie su: ,