QR code per la pagina originale

Destiny: fase beta all’inizio del 2014

La fase beta di Destiny prenderà il via all'inizio del 2014: per accedervi sarà necessario aver acquistato il titolo durante la fase di pre-ordine.

,

Con un comunicato stampa giunto in redazione, la software house Bungie e il publisher Activision annunciano di aver fissato per l’inizio del 2014 il lancio della fase beta di Destiny. L’accesso sarà reso disponibile solamente a coloro che avranno acquistato il titolo durante la fase di pre-ordine, mentre l’uscita sul mercato di quello che viene definito “shared world shooter” avverrà nel corso della prossima primavera. Le piattaforme interessante dall’iniziativa saranno PS3, Xbox 360, PlayStation 4 e Xbox One.

Non abbiamo dubbi che Destiny non sarà solo un grande gioco d’azione, ma anche la prossima grande property nel mondo dell’entertainment. Questo significa che stiamo mettendo tutto il nostro supporto creativo e tutta la nostra esperienza nel creare dei franchise blockbuster nella colossale beta di Destiny, che riteniamo alzerà la barra per la prossima generazione di giochi. I fan hanno molto da aspettarsi per il 2014.

Queste le parole di Eric Hirshberg, CEO di Activision, alle quali fanno eco quelle di Harold Ryan, presidente Bungie.

Destiny è il gioco più ambizioso che abbiamo mai prodotto ed è l’opportunità per noi di trasformare il modo in cui i giocatori vivono un nuovo universo Bungie. Sin dal primo giorno, Destiny è stata una visione incredibilmente ambiziosa che Activision ha condiviso con Bungie. Destiny è un immenso universo popolato dai giocatori e per questo motivo abbiamo bisogno che i nostri fan da tutte le parti del mondo provino il gioco. Non vediamo l’ora che questo avvenga!

Nell’occasione è stato anche rilasciato il nuovo trailer italiano “La Luna”, che permette di dare uno sguardo ad una delle destinazioni del gioco. Presente anche lo Sciame, una delle quattro razze nemiche che sarà possibile affrontare all’interno di Destiny. Nel titolo i giocatori vestiranno i panni dei Guardiani dell’ultimo luogo abitato sulla Terra, attraversando le antiche rovine del nostro sistema solare, dalle rosse dune di Marte alle rigogliose giungle di Venere.