QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S4: prima ROM con Android 4.3 JB

Prima ROM esente da bug che porta Android 4.3 Jelly Bean sullo smartphone Samsung Galaxy S4: il rollout ufficiale dovrebbe avvenire entro fine mese.

,

L’aggiornamento ufficiale al sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean arriverà sullo smartphone Samsung Galaxy S4 entro il mese appena iniziato. Nei giorni scorsi  sono giunte nuove conferme a proposito del rollout, curiosamente fissato in contemporanea con l’esordio della nuova release Android 4.4 KitKat sui dispositivi della linea Nexus. Oggi si torna a parlarne, grazie a quanto riportato dalla sempre ben informata redazione del sito SamMobile.

Il portale dichiara di aver messo le mani su una ROM alcuni giorni fa e, dopo una lunga fase di test, afferma che è del tutto esente da bug o malfunzionamenti, fornendo al tempo stesso il link per effettuare il download del pacchetto. Come sempre, il consiglio è quello di procedere all’operazione soltanto se si è utenti esperti e abituati ad operazioni di questo tipo. Per tutti gli altri è meglio attendere di veder comparire sul display del telefono la notifica relativa alla disponibilità dell’update, così da non trovarsi di fronte a problemi o errori che possono mettere a rischio lo smartphone oppure invalidare la garanzia offerta dal produttore.

Android 4.3 Jelly Bean in esecuzione su Samsung Galaxy S4

Android 4.3 Jelly Bean in esecuzione su Samsung Galaxy S4 (immagine: SamMobile).

Di seguito è visibile anche un filmato che mostra il firmware in esecuzione su Samsung Galaxy S4, utile per fare uno sguardo alle feature inedite. Va infine segnalato che la versione finale dell’aggiornamento potrebbe contenere altre funzionalità assenti nella ROM condivisa oggi da SamMobile. Tra le migliorie rilevate ci sono comunque notevoli miglioramenti per quanto riguarda le prestazioni, con la navigazione tra i menu finalmente esente da qualsiasi lag notato da diversi utenti con Android 4.2.2 Jelly Bean. La Modalità Lettura (Reading Mode in inglese) rappresenta invece una delle novità integrate e si traduce in un’ottimizzazione dello schermo durante la lettura di eBook, insieme a un layout ridisegnato per la tastiera.