QR code per la pagina originale

Intel entra nella community Arduino con Galileo

Intel Galileo è la prima scheda di sviluppo basata sull'architettura x86 e compatibile con la piattaforma Arduino. Sarà in vendita a fine novembre.

,

Al Maker Faire, in corso a Roma, Intel e Arduino hanno annunciato un accordo di collaborazione che permetterà alla vasta community di appassionati di utilizzare Galileo, la prima scheda di sviluppo basata sull’architettura x86 del chipmaker californiano. Le due aziende lavoreranno insieme per realizzare futuri prodotti che metteranno a disposizione dei maker le performance e la scalabilità delle tecnologie Intel. Dalla collaborazione con Texas Instruments è nata invece Arduino TRE, la prima scheda prodotta negli Stati Uniti.

Intel Galileo è una scheda equipaggiata con il SoC (System-on-Chip) Quark X1000 basato sull’architettura Pentium a 32 bit. Il chip è a singolo core, singolo thread e opera ad una velocità di 400 MHz. La tecnologia Quark estenderà l’architettura Intel ad aree in rapida crescita, dall’Internet delle cose ai computer indossabili del futuro. La scheda di sviluppo integra inoltre diverse interfacce di I/O standard, come ACPI, mini PCI Express, Ethernet a 10/100 Mbps, micro SD, USB 2.0 e porte host USB, UART ad alta velocità, porte seriali RS-232, flash NOR a 8 MB programmabile e porta JTAG per semplificare il debug. Sulla scheda sono saldati anche 256 MB di DRAM.

Galileo può essere programmata su Windows, Linux e OS X, utilizzando l’ambiente di sviluppo Arduino. Brian Krzanich, CEO di Intel, ha annunciato che 50.000 schede Galileo verranno regalate a 1.000 università di tutto il mondo nei prossimi 18 mesi, mentre la sua disponibilità commerciale è prevista per il 29 novembre.

Nel corso dell’evento di Roma è stato presentato anche Arduino TRE con processore Sitara AM335x a 1 GHz prodotto da Texas Instruments. Con questa scheda è possibile realizzare applicazioni Linux avanzate per compiti che richiedono prestazioni, elevate velocità di comunicazione e operazioni in real time, come automazione degli edifici, stampa 3D e telemetria. Arduino TRE sarà disponibile dalla prossima primavera. Infine, Arduino ha annunciato lo Starter Kit in italiano che include la scheda Arduino UNO, diversi componenti elettronici e un libro con 15 progetti.

Notizie su: