QR code per la pagina originale

Instagram e Pinterest su Facebook Home

Gli utenti iscritti al programma Facebook per Android Beta possono installare l'ultima versione dell'app che mostra i contenuti di Instagram, Pinterest, Flickr e Tumblr.

,

Sono passati quasi sei mesi dal lancio di Facebook Home, un app per Android che sostituisce il lock screen del sistema operativo, mostrando gli aggiornamenti di stato pubblicati dagli amici sul social network. Da allora, l’azienda di Menlo Park ha introdotto diverse novità, ma finora l’accoglienza da parte degli utenti è stata piuttosto tiepida. Mark Zuckerberg ha quindi deciso di seguire un’altra strada, ovvero integrare quattro servizi di terze parti: Instagram, Pinterest, Tumblr e Flickr.

Durante la conferenza TechCrunch Disrupt di inizio settembre, il CEO di Facebook aveva dichiarato che gli utenti avrebbero iniziato a vedere contenuti da Instagram e da altre app di terze parti sul lock screen, oltre ai post e alle foto del social network in blu. Da ieri, la funzionalità è disponibile per tutti coloro che partecipano al programma Facebook per Android Beta. È possibile visualizzare gli aggiornamenti di stato insieme alle foto di Instagram, Pinterest, Flickr e Tumblr, oppure solo le immagini dei servizi esterni, disattivando i post di Facebook.

Per vedere sul lock screen i contenuti dei quattro servizi, è necessario selezionare dal menu delle impostazioni l’app che si vuole aggiungere ed effettuare il login con le credenziali di accesso. L’utente può così vedere i post, cliccare su “Mi piace” e sul link “Vedi su” che porta al sito originario.

Finora l’azienda non ha comunicato dati sulla sua diffusione, ma in base alle statistiche del Google Play Store, Facebook Home è stata installata su un numero di dispositivi compreso tra 1 milione e 5 milioni. A giudicare però dalle recensioni, l’app non sembra aver riscosso troppo successo. Il voto medio infatti è 2,5, con oltre 11.000 utenti che hanno assegnato una sola stella. Mark Zuckerberg è comunque convinto che «Facebook Home verrà apprezzato nel tempo». Questa frase suona come «non siete ancora pronti per questa app, ma ai vostri figli piacerà (cit. Marty McFly)».