QR code per la pagina originale

Un nuovo Battlefield Bad Company nei piani di DICE

DICE anticipa che tornerà a lavorare su Battlefield: Bad Company, rilasciando in futuro un terzo capitolo. Al momento però le priorità sono altre.

,

Durante un evento per la stampa dedicato a Battlefield 4, il direttore creativo di DICE Lars Gustavsson ha confermato l’intenzione di lavorare a Battlefield: Bad Company 3. Il terzo capitolo della sotto-serie si farà, ma si tratta di un progetto a lungo termine poiché al momento le priorità dello sviluppatore sono altre.

«Mi piacerebbe molto lavorare su Bad Company 3. Ho iniziato a lavorare sulla serie con il primo gioco, Battlefield 1942, e quindi ogni cosa faccia parte di questo franchise la accolgo con grande passione. Amo tutti i capitoli di Battlefield come amo i miei figli. Bad Company è una serie che ruota attorno alla libertà di creazione», spiega Gustavsson, anticipando dunque come DICE non si sia dimenticata di tale sotto-serie.

Attualmente però il developer è al lavoro su altri brand: «abbiamo appena annunciato Mirror’s Edge 2 e Star Wars: Battlefront, per cui nell’immediato ci concentreremo su questi due giochi. Ma per Bad Company si vedrà. La Bad Company non è stata dimenticata, semplicemente si è presa una lunga vacanza, ma prima o poi tornerà», ha concluso.

Star Wars: Battlefront debutterà sul mercato nel 2015 mentre non v’è ancora alcuna data di uscita per l’attesa nuova iterazione di Mirror’s Edge, un progetto indirizzato alle due console di nuova generazione PS4 e Xbox One. L’originale Battlefield: Bad Company è stato rilasciato nel 2008 mentre il secondo capitolo è arrivato due anni dopo; per vedere il terzo, invece, bisognerà attendere ancora del tempo, ma non è noto esattamente quanto.

Fonte: Polygon • Immagine: Blogspot • Notizie su: