QR code per la pagina originale

Ecco la Leica M per RED disegnata da Jony Ive

Leica svela la Leica M per RED, la fotocamera in edizione speciale disegnata da genio di Apple Jony Ive e dal noto designer Marc Newson.

,

In termini di progettazione di un prodotto tecnologico, Jony Ive è senza dubbio uno dei migliori talenti al globo. Il genio tra le fila di Apple ha progettato, insieme a Marc Newson, una edizione speciale della fotocamera Leica M, appena svelata dalla casa costruttrice.

Galleria di immagini: Leica M per RED, le immagini

Il prodotto finale è bello ed estremamente elegante: per il corpo è stato usato l’alluminio e in generale vi è una maniacale attenzione per i dettagli che da sempre si associa a Ive, Apple e i prodotti con la mela morsicata da lui disegnati. Spiega Leica che «oltre 21 mila minuscoli emisferi creano un’estetica nuova e straordinaria. Ci sono voluti 85 giorni, 561 modelli e quasi 1000 prototipi di parti speciali per creare questa fotocamera incredibile».

La Leica M in questione arriva però in edizione fortemente limitata e un’unità verrà aggiunta ad altri 40 oggetti rari per l’asta RED del 23 novembre 2013, un’iniziativa utile a raccogliere fondi a favore del Fondo globale per la lotta all’AIDS, alla tubercolosi e alla malaria.

La fotocamera integra un sensore CMOS di pieno formato, un processore ad alte prestazioni e il nuovo obiettivo Leica APO-Summicron-M 50mm f/2 ASPH. Jony Ive ha affermato: «Leica rappresenta la summa tra ingegneria di precisione, tecnologia ottica all’avanguardia nel mondo e principi di design che elevano tanto la funzione quanto la forma. Disegnare una fotocamera così speciale per l’asta (RED) è stato un privilegio per me e per Marc e la sua vendita il 23 di novembre procurerà fondi importanti per combattere e sconfiggere l’AIDS».

Anche Marc Newson, che ha messo a disposizione la propria esperienza per la progettazione della Leica-M per RED insieme a Jony Ive, ha rilasciato un commento per evidenziare il valore del prodotto. «Con quasi 1.000 parti prototipali e oltre 725 ore per la sua realizzazione, chi si aggiudicherà l’asta potrà entrare in possesso di un pezzo che lascerà il segno nella storia dell’imaging. L’attenzione ad ogni minimo dettaglio di questa fotocamera – dal suo corpo fino alla magnifica ottica – delizierà un collezionista in grado di apprezzare il vertice assoluto della capacità artigianale».

Notizie su: Leica M, ,