QR code per la pagina originale

Evento Nokia del 22 ottobre: conferme sul tablet

Nokia ricorda il suo evento del 22 ottobre dove presenterà nuovi dispositivi Windows, con una particolare immagine che conferma l'arrivo del tablet Lumia.

,

Proprio nelle ore in cui circolano le indiscrezioni su un evento Apple per i nuovi iPad in programma per il 22 ottobre, Nokia ricorda che il medesimo giorno terrà una conferenza stampa tramite cui annuncerà nuovi dispositivi Windows. Avrà luogo alle 9 (ora italiana) ad Abu Dhabi e l’annuncio è stato accompagnato da una particolare immagine che lascia ipotizzare il reveal di smartphone ma anche del chiacchieratissimo tablet Lumia.

L’evento Nokia del 22 ottobre sarà trasmesso in streaming e subito dopo sarà disponibile un secondo webcast tramite cui si assisterà anche a delle sessioni interattive, progettate per mostrare i nuovi prodotti in maniera più dettagliata. Le sessioni di approfondimento inizieranno alle ore 12 (ora italiana) e termineranno alle ore 14.

Secondo recenti indiscrezioni, il gruppo finlandese – recentemente acquisito da Microsoft – potrebbe annunciare ben sei dispositivi diversi, tra cui l’attesissimo phablet Lumia 1520 e il primo tablet proprietario basato su Windows RT. Nell’immagine che accompagna l’invito per la stampa si notano comunque tre device differenti: uno smartphone, un tablet e un notebook. Ciò rappresenta un ulteriore indizio circa il fatto che una delle novità presentate potrebbe essere proprio la chiacchierata tavoletta digitale Lumia 2520.

Se Apple dovesse confermare il proprio evento iPad per il 22 ottobre, Nokia andrebbe ad anticipare di diverse ore il reveal dei propri nuovi dispositivi, rubando pertanto parte della scena a quell’azienda che, in ambito tablet, rappresenterà la sua più grande rivale. Un nuovo Lumia nell’arena dei tablet andrebbe infatti a sfidare direttamente gli iPad, attualmente leader del mercato, ma anche le diverse soluzioni con cuore Android, tra cui alcune (come quelle Samsung) di grande successo.

Fonte: Nokia Conversations • Via: TechieNews • Notizie su: ,