QR code per la pagina originale

Internet Explorer 11 aiuta i non vedenti

Microsoft ha migliorato l'Assistente vocale di Windows 8.1, semplificando la scrittura del testo sul Web con Internet Explorer 11.

,

Microsoft ha incluso diversi miglioramenti all’Assistente vocale di Windows 8 per consentire ai non vedenti e agli ipovedenti per utilizzare al meglio le principali funzionalità del sistema operativo. L’azienda di Redmond ha oggi svelato alcune novità che gli utenti troveranno in Windows 8.1, il cui debutto è previsto per il 17 ottobre. Internet Explorer 11 supporta il nuovo Windows Narrator (Assistente vocale nella versione inglese) e permette di inserire o modificare testo all’interno delle applicazioni Web, come l’editor di WordPress.

Internet Explorer 11 utilizza l’Assistente vocale (o altri screen reader) per leggere le modifiche automatiche o manuali apportate ad un testo. Il browser, ad esempio, corregge gli errori di battitura e invia una notifica audio per avvisare l’utente. Quando viene pronunciata la parola “backspace”, IE11 notifica allo screen reader quale lettera è stata cancellata. Quando invece l’utente scrive o modifica una email o un altro contenuto sul Web, il browser Microsoft fornisce più informazioni all’Assistente vocale.

Attivando il Verbose Mode con la combinazione dei tasti Caps Lock + A, oltre a leggere il testo lo screen reader pronuncia anche la formattazione del documento. Ad esempio, Windows Narrator dice “bold” e “end bold” per comunicare che il testo selezionato è in grassetto. Nel video seguente, la voce sintetica informa l’utente che la parola “interesting” è sottolineata.

Un’altra novità di Internet Explorer 11 riguarda gli Input Method Editors (IMEs), utilizzati per scrivere testi in lingue asiatiche, usando tastiere inglesi. Nel video seguente, Narrator legge una lista di possibili caratteri candidati e aiuta il non vedente o l’ipovedente a scrivere la parola “sushi” in giapponese.

Microsoft fornisce agli sviluppatori tutti gli strumenti necessari per rendere i loro siti Web accessibili a tutti gli utenti. Con queste nuove funzionalità, scrivere una email diventa un’operazione più semplice su Windows 8.1.