QR code per la pagina originale

Galaxy Note 10.1 2014 disponibile da Amazon Italia

Il Samsung Galaxy Note 10.1 2014, il nuovo tablet pc Android di punta dell'azienda coreana, arriva finalmente in Italia distribuito da Amazon

,

Il Samsung Galaxy Note 10.1 2014, ovvero il nuovo top di gamma della categoria tablet pc Android della casa coreana, presentato al pubblico in concomitanza con il lancio del Galaxy Note 3 e del Galaxy Gear, è finalmente arrivato in Italia venduto direttamente da Amazon. Il noto eShop vende il nuovo tablet pc di Samsung al momento nella versione da 16 GB con connettività solo WiFi al prezzo di 595,81 euro.

La versione dotata di modulo dati arriverà probabilmente in un secondo momento. Va sottolineato, che scorrendo la scheda prodotto del Galaxy Note 10.1 2014 venduto da Amazon Italia, si legge che il codice prodotto è “SM-P6000ZKADBT” che corrisponde al modello import tedesco. Non si tratterebbe dunque di un modello ufficiale Italia. Per l’utente finale comunque nessun problema in quanto la versione Italia o europea del prodotto sono assolutamente uguali. Unica differenza, una diversa gestione della garanzia. Chi infine acquisterà il Samsung Galaxy Note 10.1 2014 da Amazon non pagherà nessuna spesa di spedizione.

Il Samsung Galaxy Note 10.1 2014 è il nuovo tablet pc Android di punta dell’azienda coreana e si caratterizza per contenuti tecnici di altissimo livello. Lo schermo, è un 10.1 pollici con risoluzione pari a 2560×1600 pixel con supporto alla tecnologia Wacom che permette l’interazione diretta con uno speciale pennino incluso nella dotazione di serie. Il processore è lo stesso del Galxy Note 3 e cioè un Qualcomm Snapdragon 800 da 2,3 GHz abbinato a ben 3 GB di memoria RAM.

Presente una fotocamera posteriore da 8 MP e tutti quei sensori e supporti oggi comuni per un prodotto di fascia alta tra cui anche l’LTE nella versione con supporto alle reti dati. Il Samsung Galaxy Note 10.1 2014 dispone di serie di Android Jely Bean 4.3 con personalizzazioni Samsung tra cui il supporto avanzato al mutitasking denominato Multi Windows.