QR code per la pagina originale

HTC One Max è ufficiale, con lettore di impronte

HTC presenta One Max, il phablet della nota serie One caratterizzato da un display da 5,9 pollici, un lettore di impronte digitali e varie feature.

,

HTC annuncia One Max, un phablet che racchiude le migliori caratteristiche e il pluripremiato design del modello HTC One in un nuovo corpo, dal formato maxi. Al di là del display più grande, sono presenti delle caratteristiche potenziate rispetto al device da 4,7 pollici e la nuova interfaccia HTC Sense 5.5.

Galleria di immagini: HTC One max, le immagini

«Con l’arrivo di HTC One Max ora abbiamo un modello di HTC One per ogni esigenza. La famiglia One è stata costruita unendo qualità a innovazioni rivoluzionarie e HTC One Max non fa certo eccezione», ha dichiarato Peter Chou, CEO di HTC Corporation. «L’aggiornamento di HTC Sense 5.5 renderà l’esperienza mobile ancora più sorprendente e HTC One Max dispone delle dimensioni e della potenza necessarie per soddisfare e superare le aspettative di tutti, senza compromessi».

In vendita in Italia a partire da inizio novembre – il prezzo non è ancora stato reso noto ma dovrebbe aggirarsi attorno ai 699 euro, dato che il modello One ha appena avuto un taglio di prezzo – HTC One Max sarà acquistabile nella colorazione Glacial Silver. La scheda tecnica comprende un display Full HD da ben 5,9 pollici a 1080p, ideale per godersi foto, film e contenuti di vario genere in movimento, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 600 da 1,7 GHz, 16 GB di memoria espandibile via schede microSD, e batteria da 3300 mAh che garantisce una buona autonomia. Il phablet è compatibile con il 4G LTE e offre il supporto all’NFC, e integra la medesima fotocamera Ultrapixel vista nel fratello maggiore.

HTC One Max rappresenta anche una risposta diretta all’iPhone 5S di Apple sul fronte della modalità di accesso al device: è infatti stato integrato anche qui un lettore di impronte digitali, situato sul retro del dispositivo, che permette all’utente di sbloccare velocemente il display e di avviare in modo rapido fino a tre app tramite l’assegnazione dell’impronta di un dito a ognuna di esse. Introdotte poi migliorie alle feature BlinkFeed, Zoe e BoomSound, mentre per questa soluzione HTC ha abbandonato Dropbox come partner per lo storage via cloud, fornendo invece 50 GB di archiviazione gratuita tramite Google Drive.

Dal peso di 217 grammi, HTC One Max porta con sé la più recente release dell’interfaccia HTC Sense, la 5.5, altoparlanti BoomSound ancora più potenti e un design che ricalca da vicino quello dell’HTC One mini.

Notizie su: HTC One Max, ,