QR code per la pagina originale

La tecnologia della MINI Cooper 2014

Uno sguardo alla tecnologia presente sulla MINI Cooper 2014, in arrivo sul mercato il mese prossimo: dal display HUD ai sistemi dedicati alla sicurezza.

,

Il mese prossimo si assisterà al debutto ufficiale della MINI Cooper 2014, un’auto che può essere in qualche modo definita un concentrato di tecnologia. A bordo sono infatti presenti sistemi avanzati che BMW ha voluto integrare sul nuovo modello: da quelli dedicati alla sicurezza ad altri per mostrare le informazioni sul percorso da seguire. Grazie all’articolo pubblicato nei giorni scorsi sulle pagine di MothorAutority è possibile fare un riepilogo di quanto gli acquirenti troveranno sulla quattro ruote.

Una delle novità più importanti è rappresentata dallo schermo HUD (heads-up display) posizionato sopra al volante. Come visibile nell’immagine allegata di seguito, questo mostra informazioni sulla velocità attuale, sui limiti da rispettare, sulla segnaletica stradale e sul tragitto da effettuare per raggiungere la propria destinazione, oltre a informazioni multimediali come il nome della stazione radiofonica ascoltata o il titolo della traccia audio. Le immagini e i testi sono visualizzati in modo da risultare a fuoco anche guardando la carreggiata, così da evitare distrazioni potenzialmente pericolose per se stessi e per gli altri.

Il dispositivo HUD installato sulla MINI Cooper 2014, con informazioni utili per il conducente

Il dispositivo HUD installato sulla MINI Cooper 2014, con informazioni utili per il conducente

Ancora, MINI Cooper 2014 sarà equipaggiata con un sistema in grado di rilevare automaticamente il rischio di collisione con pedoni o altri veicoli. Questo entra in funzione quando la velocità è inferiore ai 55 Km/h e può rallentare o frenare nel caso in cui chi si trova al volante non interviene con tempestività. Tutto merito di sensori e videocamere che monitorano costantemente ciò che accade di fronte e intorno alla vettura. A velocità più elevate la stessa tecnologia avvisa con segnali acustici o visivi quando non si sta rispettando la velocità di sicurezza, oppure quando si stanno superando i limiti previsti dal codice stradale.

MINI Cooper 2014 sarà in grado di individuare la presenza di pedoni sulla carreggiata

MINI Cooper 2014 sarà in grado di individuare la presenza di pedoni sulla carreggiata

Ancora, in Europa l’auto verrà dotata di un controllo automatico degli abbaglianti, in grado di disattivare i fari quando si sta per incrociare un’altra vettura, per riaccenderli subito dopo. Non mancheranno poi gli aiuti per il parcheggio, anche in questo caso resi possibili dai sensori posizionati sulla carrozzeria. Una volta individuato uno spazio adatto alla sosta, il conducente non dovrà far altro che premere un pulsante e agire su acceleratore e freno, mentre il resto della manovra verrà gestito dal sistema di bordo.

Fonte: MotorAuthority • Notizie su: