QR code per la pagina originale

Battlefield 4 su X360: meglio liberare 14,4 GB

EA raccomanda l'installazione dei dati aggiuntivi per Battlefield 4 su Xbox 360: il titolo darà il meglio di sé dopo aver copiato 14,4 GB nel disco fisso.

,

Un consiglio per chi ha intenzione di acquistare la versione Xbox 360 di Battlefield 4, in uscita il 31 ottobre: iniziate fin da subito a liberare spazio nel disco fisso della console. Lo sparatutto, sviluppato dalla software house DICE e pubblicato da Electronic Arts, richiederà infatti “solo” 2 GB di installazione obbligatoria, dopodiché sarà possibile avviare il titolo e giocarlo, sia affrontando la campagna in singolo che cimentandosi con le modalità multiplayer offerte.

Come si legge nell’intervento del publisher sulle pagine del sito ufficiale, per ottenere il meglio dal gioco sarà però necessario copiare altri dati all’interno dell’hard disk, evitando così di doverli leggere ogni volta all’occorrenza dai due dischi sui quali viene commercializzato l’FPS. Il primo di questi, chiamato anche Multiplayer Disc, offre infatti la possibilità di installare 6,6 GB di contenuti aggiuntivi opzionali, mentre il secondo, Single Player Disc, altri 5,8 GB. Calcolatrice alla mano, per godere appieno di quanto gli sviluppatori hanno preparato per BF4 sarà necessario disporre di almeno 14,4 GB. Ecco il parere di EA.

Raccomandiamo vivamente di effettuare queste installazioni aggiuntive, per assicurarvi di avere la migliore esperienza possibile in Battlefield 4.

Un ennesimo segnale di come le console attuali si stiano avvicinando alla naturale conclusione del loro ciclo vitale, dopo anni di duro lavoro. Il futuro è ovviamente rappresentato da Xbox One e PlayStation 4, pronte a debuttare sul mercato tra poco più di un mese, più esattamente il 22 e 29 novembre. I team di sviluppo stanno ormai prendendo come riferimento le piattaforme next-gen Microsoft e Sony quando si tratta di realizzare un nuovo titolo e la scelta, inevitabilmente, porta ad avere un’esperienza “castrata” sugli hardware più datati. Questo avverrà in qualche modo anche con Battlefield 4, che per potersi esprimere al meglio su Xbox 360 richiede un quantitativo di spazio non di certo trascurabile.