QR code per la pagina originale

Android 4.3 JB arriva su Samsung Galaxy S4

L'atteso aggiornamento ufficiale che porta il sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean arriva finalmente sullo smartphone Samsung Galaxy S4 (GT-I9505).

,

Dopo numerosi leak e ROM non ufficiali, ecco finalmente il giorno del rilascio. Il produttore sudcoreano ha iniziato la distribuzione del pacchetto che porta l’aggiornamento al sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean sullo smartphone Samsung Galaxy S4, in particolare per quanto riguarda la versione GT-I9505 commercializzata anche in Italia. È dunque solo una questione di ore (o al massimo giorni), poi i possessori del dispositivo potranno scaricare e installare l’update, ovviamente in modalità OTA oppure tramite il software Kies.

Sarà possibile avviare l’operazione non appena compare la notifica sul display del dispositivo, oppure forzarne il controllo seguendo il solito metodo: aprire il menu “Impostazioni”, selezionare la voce “Info sul telefono” e poi “Aggiornamenti di sistema”. Le novità introdotte sono tutte quelle già viste in occasione della distribuzione dell’aggiornamento sui device della linea Nexus, ovviamente in questo caso arricchite da quelle integrate da Samsung a livello di interfaccia personalizzata e funzionalità. Come sempre accade in questi casi, per chi ha scelto un’edizione del telefono commercializzata dai singoli operatori mobile l’attesa è invece destinata a durare ancora per qualche tempo.

Di seguito, l’elenco delle modifiche introdotte con l’aggiornamento ad Android 4.3 Jelly Bean sul Samsung Galaxy S4, così come riportato sulle pagine del sito SamMobile.

  • Supporto ad OpenGL 3.0;
  • supporto a Galaxy Gear;
  • supporto Trim (rende il dispositivo più veloce);
  • supporto ANT+;
  • integrazione di Samsung Knox (bootloader e applicazione dedicata);
  • Samsung Wallet pre-installato;
  • migliorata la gestione della RAM;
  • migliorata la riproduzione dei colori sul display (lo schermo risulta più nitido);
  • migliorato il launcher TouchWiz (meno lag);
  • nuova tastiera Samsung;
  • nuovo browser Samsung (modalità full-screen di default, nuova interfaccia a schede e altro);
  • nuova modalità Lettura (ottimizzata per leggere e utilizzata solo da specifiche applicazioni);
  • nuovo firmware per la fotocamera;
  • modifiche minori per l’interfaccia (applicazione Contatti, widget Flashlight, box di dialogo e altro).