QR code per la pagina originale

Evento Apple: iPad 5 e le scommesse per stasera

Mancano pochissime ore all'evento Apple dedicato al mondo iPad: quali sono le certezze da Cupertino e quali, invece, delle previsioni azzardate?

,

Il tanto atteso giorno è arrivato: questa sera Apple svelerà le sue armi per affrontare l’imminente periodo natalizio, per quello che probabilmente sarà l’ultimo evento di Cupertino per il 2013. Molti sono i prodotti attesi dall’utenza, soprattutto sul fronte dei tablet, mentre poche sembrano essere le sorprese: oltre al nuovo iPad Air, quale device dominerà la scena?

Apple l’ha promesso nel suo invito: vi sarà ancora molto da scoprire in quello che rischia di essere una delle più affollate presentazioni a marchio mela morsicata. iPad 5 è certamente il prodotto più ambito, sia per il completo redesign che lo porterà a essere esteticamente simile a iPad Mini, sia per la possibile integrazione di un lettore di impronte digitali Touch ID. Vi è poi in programma la seconda versione di iPad Mini, di cui ancora è incerta la dotazione di un display di tipo Retina, identico al suo predecessore almeno dal punto di vista estetico. Ma oltre a questi due terminali ormai sicuri, quali sono le scommesse della Mela?

Il primo candidato per un’apparizione a sorpresa sul palco di San Francisco è MacBook Pro. Questa sera, infatti, Apple potrebbe presentare i nuovi modelli dotati di processore Intel Haswell, sia nella versione a risoluzione standard che Retina. Non dovrebbero esservi cambiamenti estetici di alcuna sorta, solo la disponibilità di un hardware migliorato. Segui quindi Mac Pro, il desktop cilindrico lanciato durante la scorsa WWDC, che finalmente potrà disporre di una data di lancio e di un listino prezzi. Stando alle indiscrezioni delle ultime settimane, tuttavia, non sarà di certo un computer a buon mercato. Chiude il cerchio dei Mac il tanto agognato OS X Mavericks, il nuovo sistema operativo che potrebbe essere reso disponibile subito dopo l’evento o nei giorni immediatamente successivi, probabilmente il prossimo venerdì.

Le vere scommesse sono però delle altre. Innanzitutto Apple TV e il tira e molla di rumor che hanno visto coinvolto il set-top-box nelle ultime settimane: tra chi sostiene un nuovo modello sia in dirittura d’arrivo e chi, invece, si dice convinto non possa arrivare prima della fine dell’anno, è vero mistero. Si parla di una completa riprogettazione dell’estetica e delle funzioni, accompagnate da una nuova interfaccia di input, ma nulla di più è dato sapere. Considerata la brusca frenata delle indiscrezioni dall’Oriente, si tratta di un cavallo su cui non puntare troppo. Vi è poi il tanto chiacchierato iWatch, ma la probabilità che Apple lo possa presentare stasera è davvero remotissima, così come per una iTV o un MacBook Air completamente ripensato. Infine entrano gioco accessori e software: oltre a una possibile cover per iPad in stile Microsoft Surface, pare ormai assodata la presentazione di una suite iLife per iPad completamente gratuita, dotata di una nuova grafica flat. L’appuntamento è per le 19 di questa sera, soprattutto sulle pagine di Webnews.

Galleria di immagini: iPad Mini 2, foto della scocca