QR code per la pagina originale

iLife, iWork, il nuovo iPad Air e iPad Mini Retina

All'evento Apple la società di Cupertino svela il nuovo look di iLife e iWork, ma anche il nuovissimo e leggerissimo iPad Air.

,

Dopo OS X Mavericks gratuito e i nuovi MacBook Pro e Mac Pro, è il turno delle applicazioni. Dal palco dell’evento Apple Eddy Cue ha annunciato tutte le novità di iLife, la suite per il divertimento per Mac e iOS.

Riassumendo le feature principali, iPhoto ottiene la visualizzazione delle immagini Photobook, proprio come succede in iPad. iMovie è invece profondamente collegato con il cloud: con iMovie Theater, infatti, i video potranno essere visti e modificati su tanti dispositivi diversi, dai Mac ai tablet, passando per gli smartphone. GarageBand ora è in grado di gestire fino a 16 tracce su iPad. Anche la suite iWork riceve un aggiornamento, con una nuova interfaccia minimalista per i software Pages, Keynote e Numbers. La grande novità è la possibilità di editare documenti d’ufficio con più utenti contemporaneamente.

Dopo oltre un’ora di attesa, è giunto finalmente il momento di parlare degli iPad. Sono 170 milioni gli iPad venduti e il tablet è il più usato al mondo, ancora più di quelli della concorrenza Android. È grazie a questo successo che Apple ha deciso di lanciare un nuovo iPad da 9,7 pollici dall’estetica simile a quella di iPad Mini. E cambia anche il nome, si chiama infatti iPad Air.

Il tablet vede l’installazione di un chip A7 completo del sensore di movimento M7, ha una fotocamera iSight da 5 megapixel, una nuova connettività LTE globale, due microfoni, supporto a Siri. Il dispositivo, visivamente identico a iPad Mini solo lievemente più grande, è 8 volte più veloce del primissimo tablet di Apple. La grafica, invece, è ben 72 volte più performante, mentre la batteria dura sempre 10 ore in uso continuato. I colori disponibili saranno l’argento e il grigio siderale e i prezzi di iPad Air sono gli stessi della versione oggi in commercio, ovvero da 499 dollari a salire.

Anche iPad Mini si aggiorna e conquista, finalmente, il tanto atteso display Retina, a cui si aggiunge un processore A7 da 64bit. Il prezzo parte da 399 dollari a salire e il device sarà disponibile da novembre, ma la versione attuale con risoluzione standard non scomparirà dal mercato. Sia iPad Air che iPad mini, infine, hanno una nuova Smart Cover abbinata.