QR code per la pagina originale

Skype per Windows 8.1, pensato per i multitasker

La nuova versione del client VoIP per Windows 8.1 permette di eseguire altre attività, come la visualizzazione di un sito oppure una mappa su Bing.

,

Skype ha annunciato la disponibilità dell’app per Windows 8.1, il nuovo sistema operativo disponibile gratuitamente sul Windows Store dal 17 ottobre. La nuova versione del client VoIP migliora ulteriormente le funzionalità della versione per Windows 8 con il supporto per la schermata di blocco e la modalità di visualizzazione side-by-side. L’app è gratuita e richiede prima l’aggiornamento a Windows 8.1.

Il team di sviluppo sottolinea che Skype è stata pensata per gli utenti multitasking, ovvero per quelle persone che vogliono rimanere sempre connessi ad Internet. L’azienda cita uno studio secondo il quale la nuova generazione utilizza i tablet mentre guarda la TV per leggere le email, scrivere sui social network o effettuare acquisti online. Per questo motivo, Skype per Windows 8.1 permette di affiancare più app sullo stesso schermo e offre la possibilità di rispondere a chiamate e messaggi direttamente dalla schermata di blocco, dallo Start screen o da qualsiasi altra applicazione si utilizzi, senza interrompere il lavoro precedente.

Skype su Windows 8.1 permette di rispondere ad una chiamata direttamente dal lock screen.

Skype su Windows 8.1 permette di rispondere ad una chiamata direttamente dal lock screen.

Skype funziona anche in simbiosi con Internet Explorer 11. Il browser infatti riconosce i numeri di telefono presenti in una pagina web e permette di avviare una chiamata con un singolo clic o tocco della dita. Il client VoIP verrà aperto immediatamente in modalità Snap View, accanto a IE11.

Nel video seguente è possibile vedere alcune funzionalità: video messaggi, messaggi di testo, visualizzazione side-by-side e chiamata video.