QR code per la pagina originale

Telecom Italia, stop allo scorporo della rete?

Telecom Italia potrebbe congelare il progetto di scorporo della rete. Lo riferisce Bloomberg citando fonti vicine al gruppo italiano

,

Telecom Italia potrebbe congelare il progetto di scorporo della rete. Secondo Bloomberg, infatti, il gruppo di telecomunicazioni italiano starebbe addirittura pensando di ritirare il piano di scorporo della rete fissa approvato dal CDA nel maggio scorso. La decisione definitiva dovrebbe però venire presa solo nel prossimo CDA, previsto per il 7 novembre. Una notizia non certo positiva che verrebbe avvalorata anche dal fatto che i colloqui con la Cdp sarebbero fermi già da parecchio tempo.

Ma il vero nodo da sciogliere è la partecipazione di Telefonica in Telecom Italia. Non è un mistero infatti che l’azienda spagnola di telecomunicazioni sia da tempo contraria allo scorporo della rete di Telecom Italia. Tutto il processo di spin off della rete rimarrà bloccato probabilmente sino a che non verrà chiarito il ruolo di Telefonica in Telecom Italia. Quando sarà chiaro se Telefonica prenderà davvero il controllo del gruppo italiano e quando verrà risolta la questione della controllata TIM Brasil allora probabilmente si tornerà a parlare di scorporo della rete. Il fatto certo è che se il progetto di scorporo venisse davvero congelato o addirittura cancellato, Telecom Italia sarà costretta a rivedere il suo piano industriale ed a prendere decisioni forti per la riduzione del suo debito.

In questo caso sarà fondamentale un incontro tra il Governo italiano e Telefonica che controlla la maggioranza del gruppo. Tornerebbe d’attualità in questo scenario il tanto auspicato aumento di capitale voluto fortemente da Franco Bernabè prima delle sue dimissioni. Anche la vendita di TIM Brasil, per fare cassa, potrebbe venire riconsiderata, tuttavia privarsi di un così pezzo importante farebbe retrocedere Telecom Italia ad un’azienda di importanza regionale e non più internazionale.

Il 7 novembre prossimo, oltre ad affrontare lo spinosissimo tema dello spin off della rete, dovrebbe finalmente venire presentato da Marco Patuano il tanto atteso piano industriale per il rilancio del gruppo.

Vista la criticità della situazione, sarebbe imminente un incontro tra il Presidente del Consiglio Italiano Enrico Letta e il numero uno di Telefonica Cesar Alierta. Non ci sarebbero ancora date certe sull’incontro ma sicuramente si parlerà del futuro della rete italiana e della sorte di Telecom Italia.