QR code per la pagina originale

WhatsApp, nuova versione per Windows Phone

La nuova versione dell'applicazione migliora il supporto per i messaggi vocali e introduce il blocco della rotazione sui dispositivi Windows Phone 7.

,

WhatsApp ha reso disponibile una nuova versione dell’app per Windows Phone che introduce nuove funzionalità e miglioramenti delle feature esistenti. Il client di messaggistica multipiattaforma continua quindi il supporto per il sistema operativo Microsoft, rilasciando aggiornamenti frequenti, nonostante la maggioranza dei suoi utenti provengano da iOS e Android. Recentemente l’azienda ha festeggiato il traguardo dei 350 milioni di utenti attivi al mese.

A differenza di Skype, che ha abbandonato Windows Phone 7, WhatsApp funziona senza problemi anche sulla vecchia versione del sistema operativo. La nuova release dell’app introduce anzi il blocco della rotazione dello schermo, un’opzione che Microsoft ha invece integrato in Windows Phone 8 Update 3 (GDR3) e dunque valido per tutte le applicazioni. Gli utenti in possesso di uno smartphone più recente troveranno però l’opzione per modificare la dimensione del testo.

Altre novità incluse in WhatsApp 2.11.276 sono la possibilità di “pinnare” le chat sulla schermata Start e nuove opzioni per il forwarding dei messaggi. Migliorato inoltre il supporto per i messaggi vocali, una funzionalità introdotta all’inizio di agosto. Aggiunte infine tre nuove lingue (ungherese, croato e lituano) e risolti alcuni bug.

Nelle stesse ore anche l’app per Android ha ottenuto un update. L’unica ma importante novità è la possibilità di modificare il numero di telefono associato all’account, senza disinstallare l’applicazione. Durante il Nokia World di martedì, il CEO Jan Koum ha comunicato che WhatsApp ha ora 350 milioni di utenti attivi al mese. Negli ultimi due mesi il numero di iscritti è aumentato di 50 milioni, con una media di 250.000 al giorno.

Fonte: Neowin • Immagine: Windows Phone Central • Notizie su: , ,