QR code per la pagina originale

Nuovi iPhone, quanto ci costano gli abbonamenti?

TIM, Vodafone e 3 Italia hanno lanciato le loro offerte dedicate ai nuovi iPhone 5S e iPhone 5C. Ma quanto ci costano esattamente questi abbonamenti?

,

I nuovi Apple iPhone 5S e iPhone 5C sono arrivati in Italia da pochissimi giorni. Gli operatori partner Apple, TIM, Vodafone e 3 Italia, hanno per l’occasione presentato le loro offerte dedicate con cui è possibile comprare i nuovi melafonini in forma agevolata abbinandoci un preciso abbonamento. Nella moltitudine delle offerte, prova a fare un po’ di luce SOS Tariffe attraverso una tabella in cui è possibile confrontare tutti i costi delle tariffe abbonamento dei gestori per i nuovi iPhone.

L’aspetto più interessante dell’analisi di SOS Tariffe è quello di poter verificare analiticamente i costi degli abbonamenti calcolando quanto ci costerebbero alla fine dei 30 mesi di vincolo obbligatorio. Da questa attenta analisi è possibile trovare interessanti sorprese perché si può verificare quanto un operatore possa essere alla fine più conveniente di un altro, oppure scoprire che gli abbonamenti base possono alla fine dei 30 mesi non presentare poi così tante differenze con quelli di fascia più alta che però includono bundle voce, SMS ed Internet spesso maggiori.

Tariffe iPhone 5S

Studiando la tabella dedicata agli abbonamenti dell’iPhone 5S, si può scoprire facilmente come gli abbonamenti più cari siano quelli di Vodafone. Abbinandoci i piani Relax, un iPhone 5S 16 GB può costare tra i 1400 e i 2500 euro nei 30 mesi. Da sottolineare, che scegliendo la versione da 32 GB, le differenze di prezzo non sono così significative, tanto da renderlo quasi più conveniente del modello con memoria minore, soprattutto scegliendo i piani Relax di fascia alta. TIM risulta essere invece un po’ più conveniente rispetto a Vodafone. Un iPhone 5S 16 GB, per esempio, può costare nei 30 mesi tra i 1100 e i 1800 euro abbinandoci uno dei piani Tutto Compreso.

Va un po’ meglio abbinando un piano ricaricabile TIM Special, ma si tratta di piani che offrono meno rispetto alle offerte Tutto Compreso. Le offerte migliori sono invece ad appannaggio del gestore 3 Italia. Grazie a 3Supervaluta, è possibile ottenere un iPhone 5S 16 GB a partire da poco più di 800 euro con il piano TOP 400 (nei 30 mesi), sino a poco più di 1300 euro con il piano TOP Infinito.

Tariffe iPhone 5C

Confronto tariffe iPhone 5C

Stessa musica per quanto riguarda le tariffe dedicati all’iPhone 5C. Le tariffe più care sono sempre ad appannaggio di Vodafone, a seguire TIM e 3 Italia. In particolare, con 3 Italia, chi sceglierà con 3Supervaluta l’abbonamento TOP 400, nei 30 mesi pagherà il nuovo e colorato melafonino 585 euro, cioè addirittura di meno del prezzo di vendita dello smartphone.