QR code per la pagina originale

Google Helpouts online il 5 novembre?

Tutto pronto per il lancio di Google Helpouts: stando al testo di un'email inviata da bigG, il debutto pubblico del servizio avverrà la prossima settimana.

,

Nel mese di agosto il motore di ricerca ha annunciato Google Helpouts, un servizio basato sulla piattaforma di Hangouts che consentirà a tutti di offrire o chiedere aiuto agli altri utenti. Sarà possibile ad esempio mettere a disposizione della community online le proprie competenze in cucina, in ambito informatico, spiegare come si aggiusta una bicicletta ecc. Le spiegazioni saranno fornite in forma di videochiamata, chiedendo un compenso economico oppure gratuitamente.

Fino ad oggi il gruppo di Mountain View non ha mai parlato di una data specifica per il lancio, ma da un’email comparsa sulle pagine di Android Police si apprende che il debutto potrebbe avvenire a breve. Già nel corso della prossima settimana, più precisamente martedì 5 novembre.

Ciao, abbiamo un aggiornamento per te (e solo te, quindi per favore non dirlo a nessuno!): lanceremo Helpouts al pubblico entro una settimana, martedì 5 novembre. Siamo ansiosi di poterti avere a bordo come uno dei primi fornitori del servizio Helpouts e di collaborare con te per costruire questo nuovo marketplace gestito dalla community, attraverso il quale poter fornire e ricevere aiuto. Per far sì che tu possa essere pronto entro la prossima settimana, abbiamo reso il nostro sito Web accessibile in forma privata, così da poter effettuare qualche step necessario prima del debutto.

Il sito ufficiale di Google Helpouts, attraverso il quale richiedere un invito per utilizzare la piattaforma in anteprima

Il sito ufficiale di Google Helpouts, attraverso il quale richiedere un invito per utilizzare la piattaforma in anteprima

Il sito ufficiale del servizio, come mostra lo screenshot allegato, mostra ancora il pulsante per richiedere l’accesso anticipato alla piattaforma e il campo di testo per inserire eventualmente il codice d’invito. Il motto di Google Helpouts è “Real help from real people in real time”, che può essere tradotto come “Un aiuto reale da persone reali in tempo reale”. Non resta che attendere qualche altro giorno per capire quali sono le potenzialità del progetto.

Fonte: Android Police • Notizie su: