QR code per la pagina originale

Volkswagen presenta le nuove Golf Tech&Sound

Volkswagen annuncia le versioni della Golf con allestimento Tech&Sound: due motori adatti anche ai neopatentati e un ottimo rapporto prezzo-dotazioni.

,

Per consolidare il proprio ruolo di leader nel segmento C del mercato automobilistico, Volkswagen annuncia due nuove versioni della Golf: si tratta della Tech&Sound 1.2 TSI 85 CV benzina turbo (16.950 euro) e della Tech&Sound 1.6 TDI 90 CV Turbodiesel (18.950 euro). Entrambe possono essere guidate anche dai neopatentati e sono caratterizzate dallo stesso allestimento già visto sui più recenti modelli Polo, con sette airbag, differenziale elettronico autobloccante XDS, sistema di frenata anti collisione multipla e start/stop.

Non mancano poi la tecnologia Fatigue Detection per il monitoraggio della stanchezza del guidatore, climatizzatore manuale, sedile guida regolabile in altezza e volante regolabile in altezza e profondità. Come ben comprensibile già dal nome, la dotazione prevede anche componenti realizzate per chi non può fare a meno della propria musica preferita anche quando si trova al volante: Radio Composition Media con display touchscreen a colori da 5,8 pollici, otto altoparlanti, lettore per schede di memoria SD, ingresso AUX, porta USB, lettore CD e modulo Bluetooth per l’interazione con smartphone o tablet. La tecnologia entra dunque nel cuore del concept, arricchendone la dotazione per chi intende vivere un’esperienza di guida più smart, piacevole e coinvolgente.

Di serie anche display plus nella strumentazione, volante multifunzione rivestito in pelle, bracciolo anteriore centrale, fari fendinebbia e Park Pilot (sensori di parcheggio anteriori e posteriori). Per quanto riguarda gli optional, invece, è possibile scegliere le cinque porte, la ruota di scorta minispare, il pacchetto fumatori e tra i colori Pure White e Nero, mentre la verniciatura Grigio Urano è compresa nel prezzo.

Tornando ai motori, il benzina 1.2 TSI 85 CV è sovralimentato e con iniezione diretta del carburante, dispone di una coppia pari a 160 Nm, consuma 4,9 litri ogni 100 Km percorsi nel ciclo combinato (113 g/Km di CO2) e permette di passare da 0 a 100 Km/h in 11,9 secondi, raggiungendo la velocità massima di 179 Km/h. La versione 1.6 TDI 90 CV è invece equipaggiata con un propulsore turbodiesel a iniezione diretta common rail e 230 Nm di coppia, consuma 3,8 litri ogni 100 Km nel ciclo combinato (98 g/km di CO2), passa da 0 a 100 km/h in 11,9 secondi e raggiunge i 185 km/h.

Notizie su: