QR code per la pagina originale

Google annuncia Android 4.4 KitKat

Android 4.4 KitKat arriva con lo smartphone Nexus 5: ecco le novità principali introdotte da Google con il nuovo aggiornamento del sistema operativo.

,

Insieme allo smartphone Nexus 5 (vedi tutte le immagini) arriva anche Android 4.4 KitKat. La modalità scelta da Google per annunciare le due novità è piuttosto inusuale: nessuna conferenza, niente live streaming, solo un post sul blog ufficiale e l’improvvisa comparsa del dispositivo su Play Store. In attesa di poter mettere le mani sul telefono per saperne di più, le prime conferme sulle novità introdotte dall’aggiornamento al sistema operativo arrivano proprio dal comunicato stampa giunto in redazione.

La prima cosa che noterete di KitKat è che abbiamo reso l’esperienza d’uso ancora più coinvolgente: sia che stiate leggendo un libro, giocando ad un videogame o guardando un film, la nuova modalità immersiva metterà il contenuto in evidenza nascondendo gli elementi di interfaccia non necessari.

Queste le parole di Sundar Pichai, che conferma l’arrivo dell’update su Nexus 4, Nexus 7, Nexus 10, Samsung Galaxy S4 Google Edition e HTC One Google Edition entro le prossime settimane. Balza subito all’occhio l’assenza del modello Galaxy Nexus tra quelli elencati, ma quasi certamente l’aggiornamento non mancherà di arrivare anche sul telefono lanciato da bigG nel 2011, anche perché una delle caratteristiche principali della piattaforma riguarda proprio la sua compatibilità con i device low-end o comunque dotati di hardware non propriamente di fascia alta. Ecco dunque le novità più importanti tra quelle introdotte da Android 4.4 KitKat.

Applicazione Telefono

La nuova applicazione Telefono mette in evidenza automaticamente i contatti con i quali si interagisce maggiormente. È inoltre possibile cercare luoghi e attività commerciali nelle vicinanze, persone o utenti con i quali si ha spesso a che fare attraverso i servizi Google.

Called ID

Ogni volta che si riceve una chiamata da un numero di telefono non presente nei propri contatti, lo smartphone cerca una corrispondenza tra le attività commerciali presenti su Google Maps.

Stampa in mobilità

È possibile stampare fotografie, documenti e pagine Web direttamente dal proprio smartphone o tablet, attraverso qualsiasi stampante connessa a Google Clout Print oppure con quelle dei produttori che rendono disponibili apposite applicazioni su Google Play.

Gestione file

Con applicazioni come Quickoffice, è possibile aprire e salvare file su Google Drive, su altre piattaforme di cloud storage oppure presenti nella memoria interna del dispositivo. Inoltre, grazie all’accesso rapido per i file utilizzati di recente, è più semplice inviare i documenti sui quali si sta lavorando.

Messaggi

Non si perderà più nemmeno un messaggio, indipendentemente dal modo in cui è stato spedito dai propri amici. Con la nuova applicazione Hangouts, tutti gli SMS e MMS vengono gestiti insieme alle altre conversazioni e videochiamate. Inoltre, l’app consente di condividere la propria posizione geografica e inviare GIF animate.

Contapassi

È incluso un contapassi. Quando si utilizzano le applicazioni per il fitness su Nexus 5, il telefono funziona come pedometro. Android 4.4 KitKat e un hardware specifico consentono di monitorare la propria attività fisica in un modo che non influisce negativamente sulla durata della batteria.

Multitasking

Andorid 4.4 KitKat spinge le prestazioni del sistema verso nuovi picchi, grazie ad un utilizzo ottimizzato della memoria in ogni ambito. Questo si traduce nell’esecuzione più rapide delle proprie app preferite e in un passaggio istantaneo da un software all’altro.

Immersivo

Leggere un libro, giocare con un titolo videoludico o guardare un film. Tutte queste operazioni vengono eseguite in un modo completamente nuovo e più immersivo, che nasconde automaticamente tutto ciò che non è necessario. Basta poi scorrere un dito sul bordo dello schermo per visualizzare nuovamente la barra di stato e i pulsanti di navigazione.