QR code per la pagina originale

PS4: funzionalità e limitazioni al lancio

Sony ha pubblicato una lunga FAQ su PS4, tramite cui esplica le caratteristiche, le funzionalità e le limitazioni al lancio, che avverrà in Italia il 29/11

,

Mancano ormai pochissime settimane all’arrivo della PS4 e Sony ha deciso di chiarire alcuni punti chiave riguardanti la propria console next-gen, pubblicando una utile FAQ che tocca diversi argomenti, quali funzionalità, caratteristiche e limitazioni al lancio.

PS4 sarà meno media center e più console, rispetto alla PlayStation 3 che offriva numerose feature per l’intrattenimento. La casa nipponica spiega infatti che la nuova piattaforma non supporta il protocollo DLNA, pertanto non potrà comunicare con altri dispositivi attraverso tale tecnologia e non permetterà lo streaming dei contenuti da un PC. Inoltre non consentirà di ascoltare musica se non digitale, poiché non supporta file MP3 e CD musicali. Per sbloccare invece la possibilità di riprodurre Blu-Ray e DVD, l’utente sarà obbligato a scaricare l’aggiornamento 1.50, disponibile al lancio del sistema. Un’altra brutta notizia riguardo l’hardware è che tutti i video catturati col sistema di sharing video non potranno essere importati direttamente su PC.

PS4 sarà disponibile con un hard disk da 500 GB che potrà esser sostituito dall’utente, a patto di utilizzare un altro storage da almeno 160 GB. Non sarà però possibile montare HDD esterni. È stato montato all’interno della console un nuovo sistema di raffreddamento che Sony ritiene essere «molto più silenzioso rispetto a quello di PS3», dunque le ventole non dovrebbero disturbare l’utente neppure dopo lunghe sessioni di gioco.

A proposito di videogiochi: l’azienda produttrice sottolinea che non è tecnicamente possibile eseguire un disco di gioco sia su PS3 che su PS4. Quanto alla condivisione dei giochi digitali, Sony spiega che «i giochi che scaricate possono essere giocati da utenti che condividono il vostro sistema PS4, come la vostra famiglia e gli amici. Altri utenti che vorranno giocare questi titoli non dovranno effettuare un altro login». Allo stesso modo, «se vi unite a PlayStation Plus, benefici come il multiplayer online possono essere usufruiti da tutti gli utenti che condividono il vostro sistema. Non dovrete effettuare un altro login per usufruire di questi benefici».

La nuova PlayStation 4 sarà disponibile negli Stati Uniti tra due settimane, mentre in Italia arriverà a partire dal 29 novembre. Il prezzo d’acquisto è di 399 euro.

Galleria di immagini: PS4, tutte le immagini