QR code per la pagina originale

Xbox One, Xbox Music gratis per gli utenti Gold (up.)

Per accedere al servizio di streaming musicale con la Xbox One non servirà un abbonamento Xbox Music Pass. L'ascolto sarà gratuito e ad-based.

,

Microsoft ha confermato che l’accesso al servizio Xbox Music con la Xbox One sarà gratuito per gli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento Xbox Live Gold. Rispondendo ad una domanda di un utente su Twitter, Albert Penello ha sottolineato che lo streaming dei brani musicali sarà ad-based. Ciò significa che l’ascolto non richiederà un ulteriore abbonamento Xbox Music Pass, in quanto il servizio sulla nuova console sarà finanziato dalle inserzioni pubblicitarie.

La decisione dell’azienda di Redmond è dunque il linea con l’attuale offerta. Xbox Music su Windows 8.1 e la corrispondente versione web permettono l’ascolto gratuito per sei mesi con un tetto di 10 ore al mese. L’utente vedrà però alcuni banner all’interno dell’interfaccia utente. Oltre questa scadenza sarà necessario sottoscrivere un abbonamento Xbox Music Pass a 9,99 euro/mese o 99,90 euro/mese. Penello ha chiarito che gli utenti Xbox One dovranno solo avere un abbonamento Xbox Live Gold, obbligatorio anche per accedere alle altre applicazioni multimediali. Non è chiaro se la stessa opzione sarà disponibile per gli utenti Xbox 360.

Rispetto all’annuncio originario, Microsoft ha integrato il supporto per Bing. È possibile cercare una canzone, un album o un artista utilizzando il motore di ricerca all’interno dell’applicazione. È stata migliorata la gestione delle raccolte, mostrando all’avvio tutti i brani conservati sul cloud e memorizzati localmente sul computer. La sezione Radio permette di creare le proprie stazioni in base all’artista preferito. L’utente può creare playlist personalizzate che verranno sincronizzate su tutti i dispositivi (PC, web, tablet, smartphone e Xbox). Il Music Store infine consente di sfogliare un catalogo di oltre 18 milioni di brani, acquistabili singolarmente o insieme all’interno dell’album.

Aggiornamento: Albert Penello ha rettificato quanto affermato in precedenza, pubblicando un nuovo tweet.

Gli utenti quindi dovranno sottoscrivere un abbonamento Xbox Music Pass per utilizzare il servizio. Non sarà possibile ascoltare i brani in streaming in modalità ad-based, come sul web e su Windows 8.1. Microsoft permetterà solo l’ascolto gratuito di 15 canzoni.