QR code per la pagina originale

Xbox One, live video delle funzionalità

Microsoft ha pubblicato un video che mostra il funzionamento della Xbox One. Sono visibili le principali feature relative a giochi, app e TV.

,

Dal mese di maggio, quando è stata svelato la Xbox One, Microsoft ha descritto le funzionalità della console e annunciato i titoli che saranno in vendita il 22 novembre. Oggi, insieme alle app dedicate all’intrattenimento, l’azienda di Redmond ha pubblicato un video di 12 minuti che mostra la dashboard della Xbox One e l’integrazione tra giochi, app e TV. Yusuf Mehdi, Vice Presidente del reparto Marketing and Strategy, e Marc Whitten, Chief Product Officer, spiegano in real time le 10 feature più interessanti.

Tutte le funzionalità della Xbox One possono essere attivate con la voce, pronunciando la parola “Xbox” seguita dal comando desiderato. Kinect è sempre in ascolto e permette di accendere contemporaneamente console, TV, set-top box e sistema audio/video, come un telecomando universale. Grazie alla tecnologia di riconoscimento vocale di Bing, l’utente può avviare un gioco, cambiare canale o aumentare il volume. In pratica non è necessario usare il controller per queste operazioni.

Un’altra novità della Xbox One è il riconoscimento automatico. Kinect vede la persona davanti allo schermo, effettua il login e caricare la home personalizzata dell’utente. Il sensore crea il profilo, rilevando i lineamenti del volto e dello scheletro, associando ad ogni persona un ID biometrico. A differenza delle impostazioni, questi dati non sono memorizzati sul cloud. Il video mostra le funzioni di Instant Resume e Instant Switching che permettono di saltare istantaneamente dal gioco alla TV, dal web alla musica, usando solo la voce. Il multitasking viene gestito dalla parte software che funge da intermediario tra i sistemi operativi Xbox OS (giochi) e Windows 8 (applicazioni). Come su Windows 8, due app vengono mostrate affiancate, in modalità Snap View.

La Xbox One visualizza i canali TV provenienti dal decoder collegato all’ingresso HDMI. Durante la visione, l’utente può ricevere un invito da un amico per una sessione in multiplayer. La funzione Game DVR registra gli ultimi 30 secondi di gameplay a 720p e 30 fps. Eventualmente è possibile modificare le clip con Upload Studio, prima di condividerle con gli amici. Skype è disponibile per diverse piattaforme, ma la versione per Xbox One include una funzionalità esclusiva. Grazie a Kinect, l’utente viene seguito nella stanza utilizzando panning e zooming, come farebbe un cameraman in carne e ossa.

Con la voce è possibile anche navigare nella OneGuide per cercare la programmazione di un canale, creare un elenco di canali preferiti o per avviare un’app video. L’app Xbox SmartGlass, disponibile gratuitamente dal 22 novembre per Windows 8, Windows Phone 8, iOS e Android, permette di verificare i progressi nei giochi, vedere le clip registrate con Game DVR, inviare un messaggio o navigare sul web.