QR code per la pagina originale

Nissan mostra la sua alternativa ai Google Glass

Nissan svela con un teaser trailer i Nissan 3E, i suoi primi occhiali anti-Google Glass. Sono simili al prodotto di Google, con funzionalità per chi guida.

,

Anche Nissan sta per entrare a piena forza nel mondo dei dispositivi indossabili con un proprio paio di occhiali alternativi ai Google Glass. Si chiamano Nissan 3E, assomigliano esteticamente al prodotto di Google e sono stati mostrati dalla nota casa automobilistica con un video teaser appena condiviso. Nissan li metterà in mostra in occasione del 43esimo Tokyo Motor Show, che partirà tra circa due settimane.

Nissan (che sull’innovazione sta scommettendo gran parte delle proprie risorse, a partire da vetture 100% elettriche quali la Nissan Leaf) non è estranea ai prodotti indossabili dato che a settembre aveva già presentato un proprio smartwatch dedicato a chi guida. Anche gli occhiali a realtà aumentata sono stati progettati per l’uso in auto: le caratteristiche non sono però ancora chiare, dato che il teaser trailer svela ben poco.

Nissan E3 potrebbe essere utilizzato dal conducente per fruire di informazioni utili sul percorso, sulla velocità e sulle direzioni, nonché sulle statistiche di consumo medio del carburante e altri dati; potrebbe funzionare in modo simile ai Google Glass, ma dati i precedenti sforzi della casa automobilistica è più probabile che si concentri unicamente su feature legate alla guida. Esteticamente simile al device di Google, il sistema di Nissan sarà posizionato sull’occhio sinistro di chi lo indossa, e non su quello destro come avviene per i Glass.

Ulteriori informazioni sugli occhiali smart di Nissan saranno condivise tra il 20 e il 23 novembre, ovvero quando il salone dell’auto di Tokyo aprirà le porte a stampa e pubblico. Curioso notare come una delle più grandi case costruttrici di auto stia investendo con forza nei gadget indossabili, così da anticipare sin da adesso la nuova tendenza di mercato che vedrà, già dal 2014, sempre più device di tale genere a disposizione nei negozi. Automotive e innovazione, del resto, vanno di pari passo: le case che stanno scommettendo sulle nuove tecnologie hanno già messo un piede nel futuro del settore.

Fonte: CNET • Via: Tech2 • Notizie su: