QR code per la pagina originale

Vine sbarca su Windows Phone 8

Twitter ha pubblicato sul Windows Phone Store la sua famosa app che permette di registrare e condividere un breve video di sei secondi.

,

All’inizio di luglio, Twitter aveva promesso l’arrivo dell’app su Windows Phone 8 e ora Vine è finalmente disponibile sul Windows Phone Store, anche se al momento non c’è traccia della versione in lingua italiana. Si tratta di una delle applicazioni più attese dagli utenti che hanno acquistato uno smartphone basato sul sistema operativo Microsoft (l’altra è Instagram, entrambe mostrate in anteprima durante il Nokia World di fine ottobre). Le funzionalità principali che permettono la registrazione e la condivisione di video da 6 secondi sono le stesse presenti su Android e iOS, ma sono state incluse anche feature esclusive.

Per catturare una clip è possibile utilizzare sia la fotocamera posteriore che la fotocamera frontale. Per avviare la registrazione è sufficiente toccare e mantenere il dito sullo schermo. Prima di pubblicare il video su Vine o condividerlo su Twitter e Facebook, l’utente può effettuare veloci operazioni di editing, utilizzando i tool integrati nell’applicazione, come time lapse e ghost mode. Vine per Windows Phone 8 include una sezione Esplora che permette di scoprire nuovi contenuti sfogliando i canali; inoltre, è possibile vedere i post più popolari e interagire con altre persone.

Le funzionalità esclusive sono la possibilità di creare una tile per gli account e i canali sulla schermata Home dello smartphone, l’integrazione con le Lens della fotocamera e il supporto per il fast resume, una funzionalità relativa al multitasking. Tra le opzioni è presente anche un pulsante per impedire la riproduzione dell’audio.

Dalle prime impressioni d’uso, l’app per Windows Phone 8 non sembra ancora all’altezza di Vine per iOS e Android, ma essendo solo la prima versione ci sono ampi margini di miglioramento.

Fonte: Vine • Via: The Verge • Notizie su: , ,