QR code per la pagina originale

Android 4.4 KK e le icone bianche nella status bar

Dan Sandler di Google spiega perché con Android 4.4 KitKat si è scelto di introdurre icone completamente bianche nella status bar del sistema operativo.

,

Il passaggio ad Android 4.4 KitKat porta con sé diverse novità, alcune delle quali riguardanti l’interfaccia. La UI della piattaforma non è stata completamente rivoluzionata né stravolta, ma i cambiamenti comunque non mancano. Uno dei più evidenti, sotto gli occhi dell’utente per la maggior parte del tempo, riguarda la barra di stato trasparente con le icone bianche posizionata in prossimità del bordo superiore. In molti si sono interrogati sul perché sia stato abbandonato il blu visto nelle release precedenti.

Alla domanda ha tentato di rispondere Dan Sandler, ingegnere di Google, commentando un proprio post condiviso su G+. Nel suo intervento spiega che le icone bianche sono state scelte per introdurre una palette più “naturale”, in grado di adattarsi meglio con qualsiasi tipo di applicazione. Il blu (#33b5e5) utilizzato in passato non è in grado di garantire una visibilità ottimale quando impiegato in accoppiata con la barra di stato trasparente. Inoltre, fino alla release 4.3 JB è stato possibile capire quando si era connessi alla Rete semplicemente guardando il colore delle icone WiFi e 3G o LTE (grigio disconnesso, blu connesso), ma con KitKat non è più così.

Le icone bianche nella status bar di Android 4.4 KitKat

Le icone bianche nella status bar di Android 4.4 KitKat (immagine: Android Police).

Secondo Google la maggior parte degli utenti non era a conoscenza del significato delle due differenti colorazioni, con la conseguenza che il loro utilizzo ha finito per generare confusione. Da qui la scelta di non adottarle nuovamente. Per sapere se lo stato della connessione è attiva o meno, bisogna aprire la schermata relativa ai Quick Settings. Come visibile nell’immagine seguente, se l’indicatore mostra tacche arancio significa che non è possibile scambiare dati con la Rete. Sono stati rimosse dalla homescreen anche le piccole frecce relative all’upload e al download, così da risparmiare risorse di sistema e non influire negativamente sulla durata della batteria.

In Android 4.4 KitKat, per conoscere lo stato della propria connessione è necessario consultare i Quick Settings

In Android 4.4 KitKat, per conoscere lo stato della propria connessione è necessario consultare i Quick Settings (immagine: Android Police).

 

Fonte: Dan Sandler su Google+ • Via: Android Police • Notizie su: