QR code per la pagina originale

Nexus 5 più caro fuori dal Play Store, ecco perché

Il Nexus 5 al di fuori del Play Store presenta un costo sensibilmente superiore. LG spiega il perché

,

Il Nexus 5 in questi prime settimane di vendita sta avendo un ottimo successo, tanto che nel Play Store di tutti i Paesi in cui Google vende direttamente lo smartphone, le spedizioni vengono posticipate di parecchie settimane, segno che la domanda supera abbondantemente l’offerta. Tuttavia, per aggirare le attuali basse disponibilità del Play Store, c’è chi cerca il Nexus 5 online su eShop paralleli sperando anche di trovarlo ad un prezzo più basso.

Il Nexus 5, effettivamente, piano piano, sta facendo la sua comparsa in alcuni negozi online ma ad un prezzo superiore a quello offerto da Google nel Play Store. In Italia, per esempio, da Techmania, il Nexus 5 16 GB viene venduto a 399 euro, 50 euro di più rispetto al prezzo ufficiale di Google. Questa discrepanza di prezzo, che è possibile rilevare negli eShop di tutto il mondo, è stata spiegata da LG che ha voluto chiarire ufficialmente questo aspetto per evitare polemiche. LG sottolinea infatti che al di fuori del Play Store, il Nexus 5 presenta un costo maggiore a causa di diversi fattori a seconda dei diversi mercati in cui viene venduto.

Nel Play Store il Nexus 5 è commercializzato ad un prezzo così basso per volontà di Google che vende il terminale attraverso canali interni propri e senza passare per la logistica di LG, applicando anche una tassazione diversa che non si basa sul singolo mercato in cui viene venduto il terminale. Viceversa, i Nexus 5 distribuiti direttamente da LG sono soggetti a costi di gestione, logistica, trasporto e tassazioni diversi. A causa di ciò i costi del Nexus 5 venduti al di fuori del Play Store sono per forza di cose maggiori.