QR code per la pagina originale

Il primo controller iOS 7 per iPhone è di Moga

Moga è la prima azienda ad annunciare la disponibilità di un controller che sfrutta le API di iOS 7. Sarà disponibile a partire da domani, a 99 dollari.

,

Arriva sul mercato il primo controller per iPhone progettato per sfruttare il supporto nativo per i pad da gioco integrato da Apple in iOS 7. Lo ha realizzato Moga, è denominato Ace Power ed è compatibile con gli iPhone e iPod Touch che abbiano un connettore di tipo lightning. Sarà disponibile a partire da domani sia sull’Apple Store Online che nei negozi fisici della casa di Cupertino, a un prezzo di 99 dollari.

Utilizzare il controller di Moga è assolutamente facile dato che sfrutta la funzionalità integrata all’interno di iOS 7 e pertanto si configura in maniera automatica. Basta inserire l’iPhone o l’iPod Touch nell’apposito vano e il gioco è fatto. A livello hardware sono presenti d-pad, due stick analogici, i quattro classici pulsanti direzionali, un trigger destro e uno sinistro. Presente una batteria extra che garantisce al dispositivo con la mela morsicata una maggiore autonomia d’uso.

Naturalmente l’Ace Power è compatibile unicamente con quei giochi che supportano un sistema di controllo esterno, inoltre non è esattamente economico, pertanto trattasi di un prodotto unicamente destinato ai giocatori più appassionati. Le prime recensioni giunte dalle testate internazionali non sono comunque entusiastiche, anzi: vi sono alcune problematiche legate all’esperienza di gioco offerta dal controller, a quanto pare non esattamente quella che ci si aspetta da un accessorio di tale genere.

Jason Biheller, direttore presso PowerA, ha ammesso che alcuni dei problemi nati a riguardo sono dovuti a una serie di restrizioni imposte da Apple. «Non è stato un progetto facile […], abbiamo avuto una quantità limitata di tempo per arrivare a questo punto, ed è stato tutto molto difficile perché il telefono deve esser posizionato al centro. Credo che si vada a perdere un po’ di stabilità avendo il telefono al centro del controller […] e si perde un po’ di quella sensazione di solidità che si ha invece con PlayStation Vita», ha dichiarato durante un’intervista telefonica.

Apple permette solo due configurazioni per i controller iOS 7 con licenza ufficiale, ovvero uno standard con un pad direzionale, due tasti dorsali e quattro pulsanti di azione, e un’opzione estesa con due stick analogici, un pad direzionale, quattro pulsanti frontali, tasti dorsali e trigger. In entrambe i casi il dispositivo Apple deve però esser posizionato al centro.

Galleria di immagini: Apple iPhone 5s, le foto

Fonte: Polygon • Via: 9to5Mac • Notizie su: ,