QR code per la pagina originale

Google aggiorna le app Traduttore e Drive

Update per Google Traduttore e Google Drive: le due applicazioni migliorano rispettivamente nell'interfaccia e nelle funzionalità per l'editing del testo.

,

Giornata ricca di novità per quanto riguarda le applicazioni ufficiali di bigG. Oltre al debutto di Newsstand (non ancora disponibile in Italia), il gruppo di Mountain View sta aggiornando Google Traduttore e Google Drive, introducendo miglioramenti per quanto riguarda l’interfaccia e le funzionalità offerte dai due software. Va specificato fin da subito che, come spesso accade, il rollout è graduale, quindi potrebbero essere necessari alcuni giorni prima di vedere l’update in tutti i territori.

Partendo da Google Traduttore, la modifica più importante riguarda la UI, ora più in linea con lo stile del nuovo sistema operativo Android 4.4 KitKat. Alcuni elementi come i pulsanti relativi a fotocamera, microfono e scrittura tramite interazione con lo schermo sono stati spostati nella porzione alta dello schermo, è stato aggiunto il supporto a esperanto, ebraico e giapponese per la funzionalità handwriting e a malese e ucraino per quanto riguarda la possibilità di tradurre il testo contenuto nelle immagini scattate. Per chi non vuole aspettare, la sempre attiva redazione di Android Police mette a disposizione il file APK da scaricare e installare manualmente, che porta l’app alla versione 3.0.

La nuova interfaccia dell'applicazione Google Traduttore

La nuova interfaccia dell’applicazione Google Traduttore (immagine: Android Police).

L’update di Google Drive è invece dedicato principalmente a chi utilizza i dispositivi mobile per l’editing del testo, in quanto introduce feature come la ricerca e la sostituzione rapida delle parole, un’operazione a volte difficoltosa sugli schermi touchscreen. Migliorata anche la gestione delle tabelle e delle immagini scansionate, che ora possono essere rinominate prima di effettuare l’upload sulla piattaforma cloud.

Novità per l'applicazione Google Drive, ora più funzionale soprattutto sui display ampi dei tablet

Novità per l’applicazione Google Drive, ora più funzionale soprattutto sui display ampi dei tablet

Restando in tema di applicazioni ufficiali, è stato scoperto che quella di Gmail in Android 4.4 KitKat (versione 4.6.1) offre la possibilità di effettuare uno zoom effettuando un doppio tap con un solo dito sul display, tenendo premuto dopo il secondo tocco e trascinando verso l’alto oppure verso il basso. Nulla di rivoluzionario, ma una possibilità in più di interazione che di certo può tornare utile.

Fonte: Android Police • Via: Google Drive su Google+ • Notizie su: