QR code per la pagina originale

Skype, sincronizzazione multi-device dei messaggi

Con le prossime versioni delle applicazioni verrà risolto il fastidioso problema della mancata sincronizzazione dello stato dei messaggi.

,

Da circa sette mesi Skype è diventato il client di messaggistica predefinito per tutte le piattaforme Microsoft ed ora è strettamente integrato in Windows 8.1 e nella Xbox One. Nonostante i numerosi update, ci sono ancora diversi problemi da risolvere, in particolare con i messaggi, tanto da far rimpiangere il vecchio Windows Live Messenger.

Durante un’intervista rilasciata al sito The Verge, il product manager Jeff Kunins ha promesso che entro le prossime settimane verranno risolti tutti gli inconvenienti lamentati dagli utenti. Microsoft ha individuato le cause nel passaggio dalla vecchia architettura peer-to-peer ai server cloud e nel supporto mobile. L’infrastruttura del servizio è stata infatti rivoluzionata per fornire la stessa esperienza d’uso su qualsiasi dispositivo. Il dirigente ammette però che lo spostamento verso il mobile di un prodotto pensato originariamente per il desktop non è stato ancora completato, quindi non è garantito il funzionamento ottimale.

Il team Skype ha avviato i test per tutti i client, nei quali è stata attivata la sincronizzazione multi-device dei messaggi, includendo lo stato “letto” e “non letto”. Utilizzando la cronologia cloud, gli utenti non perderanno nessun messaggio, non verranno inondati da vecchi messaggi e riceveranno le notifiche solo sul dispositivo attualmente in uso. Se, ad esempio, viene letto un messaggio su Windows Phone, lo stesso messaggio non verrà più visualizzato su Windows. Microsoft risolverà anche il problema dello stato delle chiamate, ma ci vorrà più tempo. Non è stata tuttavia fornita la data in cui verranno rilasciate le nuove versioni delle applicazioni.

Altri miglioramenti riguarderanno la velocità di caricamento dell’app su Windows Phone, ma le novità più interessanti arriveranno nel 2014:

Abbiamo fatto molti progressi con la nostra app per Windows Phone in generale e, come potete immaginare, stiamo facendo un sacco di cose divertenti per Windows Phone 8.1. Penso che ci saranno alcune cose divertenti da vedere.

Fonte: The Verge • Notizie su: ,