QR code per la pagina originale

Problemi per Android 4.4 KitKat su Nexus 4

In seguito all'installazione dell'aggiornamento ad Android 4.4 KitKat sullo smartphone Nexus 4, alcuni utenti stanno sperimentando diversi problemi.

,

L’aggiornamento ufficiale al sistema operativo Android 4.4 KitKat sta arrivando in questi giorni anche sullo smartphone Nexus 4, portando così il dispositivo lanciato lo scorso anno da Google e LG alla più recente versione della piattaforma. Tra gli utenti che hanno già installato l’update c’è però qualcuno che segnala la comparsa di fastidiosi bug e malfunzionamenti: impossibilità di utilizzare il tasto Home, accesso ai Quick Settings non disponibile e problemi con il dialer.

Va specificato che non tutti i device ne sono afflitti e al momento ancora non esistono thread dedicati sul forum ufficiale, ma le segnalazioni in Rete si stanno comunque moltiplicando. Se i tre elencati poc’anzi sono i bug più comuni, c’è anche chi ha notato l’impossibilità di catturare l’audio mediante il microfono, sia durante le telefonate che in modalità registrazione video o per effettuare ricerche vocali. In definitiva, il problema non è di poco conto e chi sfortunatamente si dovesse trovare a fronteggiarlo avrebbe tra le mani un dispositivo afflitto da bug molto gravi. Il gruppo di Mountain View non è ancora intervenuto in via ufficiale sulla questione, ma è lecito pensare che lo farà presto, magari con il rilascio tempestivo di una patch correttiva.

Secondo la redazione di Android Police i device interessati sono quelli che hanno effettuato l’aggiornamento tramite OTA (over-the-air) passando dalla release Android 4.3 Jelly Bean (JWR66Y) al nuovo Android 4.4 KitKat (KRT16S), mentre effettuando l’update con le factory image (KRT16O) pubblicate sul Web nelle scorse settimane tutto fila liscio.

A quanto pare il tutto può comunque essere risolto con un ripristino delle impostazioni di fabbrica, da effettuare accedendo al menu “Impostazioni”, selezionando la voce “Backup e ripristino” e poi “Ripristino dati di fabbrica”. In questo caso, ovviamente, il consiglio è quello di eseguire prima una copia di tutti i dati contenuti nel telefono (messaggi, fotografie, video ecc.), in quanto il processo va a cancellare tutto ciò che è presente nella memoria interna.

Galleria di immagini: Google Nexus 4, le foto