QR code per la pagina originale

PS4 e Xbox One, sorpasso su PS3 e X360 nel 2018

Secondo Strauss Zelnick, CEO di Take-Two, le console PlayStation 4 e Xbox One impiegheranno cinque anni per superare i numeri dei modelli precedenti.

,

PS4 e Xbox One hanno fatto il loro debutto ufficiale sul mercato nelle scorse settimane. I primi dati ufficiali relativi alle vendite sono incoraggianti, soprattutto per quanto riguarda la piattaforma di casa Sony. Per capire come andrà in futuro la diffusione delle due console è invece utile affidarsi alla previsione di un insider del mondo videoludico: Strauss Zelnick, numero uno di Take-Two.

Intervenuto in occasione della conferenza Credit Suisse 2013 Technology, il CEO ha dichiarato che la base installata dei due nuovi hardware impiegherà cinque anni circa per superare quella dei modelli PlayStation 3 e Xbox 360. In altre parole, le next-gen arriveranno in un lustro ad eguagliare e superare i numeri raggiunti dai predecessori in un periodo di otto anni. La causa di un trend simile è presto spiegata: le persone sono più attratte dalla tecnologia (in generale) oggi di quanto lo erano un decennio fa, soprattutto per via degli hardware evoluti e delle innovative modalità d’interazione. La crescita repentina del segmento tablet ne è una dimostrazione.

Come tutte le previsioni, anche questa può ovviamente essere smentita o alterata da numerosi fattori, non ultimo quello relativo all’andamento dell’economia su scala globale, che negli ultimi anni ha influenzato anche alcuni settori del mondo hi-tech.

Se dovesse verificarsi un significativo crollo di mercato, ad esempio una ripetizione di quanto avvenuto nel 2008 o 2009 con una durata di tre anni, due anni oppure due minuti, finirebbe con cambiare il quadro completo.

Xbox 360 è stata lanciata nel 2005 e PlayStation 3 ha fatto il suo debutto l’anno successivo. Sommando le vendite generate da entrambe le console si arriva ad oltre 160 milioni di unità, con la piattaforma di Microsoft leader negli Stati Uniti, mentre quella Sony domina in Europa e Giappone. Già nei prossimi mesi sarà possibile tracciare un primo bilancio sull’andamento di PS4 e Xbox One nei vari territori.

Galleria di immagini: PS4, tutte le immagini