QR code per la pagina originale

Chromecast gioca a Tris

Il gioco del Tris arriva su Chromecast, con il lancio delle applicazioni per Android e iOS: con tutta probabilità è solo il primo gioco di una lunga serie.

,

Annunciato a fine luglio, Chromecast è il dongle HDMI realizzato da Google che di fatto permette di trasformare qualsiasi televisore in una Smart TV. La sua funzione principale è quella di portare in salotto i contenuti solitamente riprodotti su PC, smartphone e tablet, ad esempio i brani musicali, i film in streaming e persino le pagine Web visualizzate nel browser Chrome. Questo è però solo l’inizio: l’arrivo dell’SDK ufficiale previsto entro pochi giorni permetterà infatti agli sviluppatori di dare libero sfogo alla propria fantasia.

Una dimostrazione di ciò che potrebbe avvenire in futuro è rappresentata dal gioco TicTacToe, disponibile in download gratuito per dispositivi Android e iOS. Si tratta sostanzialmente del classico Tris, in cui due persone si sfidano nel tentativo di creare per primi una sequenza di tre caselle con i simboli “X” oppure “O”. Nulla di sorprendente dal punto di vista videoludico, ma la modalità d’interazione risulta comunque interessante. Entrambi gli sfidanti devono aver installata l’app sul proprio smartphone o tablet. Ogni mossa effettuata toccando il display touchscreen viene comunicata a Chromecast, che la mostra sul televisore e al tempo stesso ne invia l’esito sul dispositivo dell’avversario. Un approccio di questo tipo potrebbe in futuro essere sfruttato per altri giochi di ogni genere.

L'applicazione TicTacToe per giocare a Tris su Chromecast

L’applicazione TicTacToe per giocare a Tris su Chromecast

Restando in tema Chromecast, oggi si parla anche del possibile supporto a Plex, una piattaforma che consente di visualizzare tutti i contenuti multimediali salvati nel proprio computer su smartphone e tablet. Il sistema di occupa di effettuare la conversione dei file per fornirli nel formato corretto in base alla tipologia di dispositivo utilizzata. Nulla di confermato o ufficiale per il momento, ma Plex potrebbe essere uno dei prossimi servizi ad essere resi compatibili con il dongle HDMI di Google, dopo la recente inclusione di Hulu Plus e HBO GO.