QR code per la pagina originale

Nokia Lumia 1520 da oggi disponibile in Italia

Nokia lancia anche in Italia il Lumia 1520, ovvero il primo phablet dell'azienda con Windows Phone 8. È ora acquistabile al prezzo di 699 euro.

,

È da oggi disponibile anche in Italia il Nokia Lumia 1520, ovvero il primo phablet Windows Phone 8 del gruppo finlandese. Con un esborso economico di 699 euro si potrà dunque ottenere il nuovo smartphone da 6 pollici dotato della ormai nota fotocamera con tecnologia PureView, per scatti e video di assoluta qualità.

«Con Nokia Lumia 1520, il primo smartphone Lumia da 6 pollici, stiamo ampliando in maniera significativa il nostro portafoglio di dispositivi Lumia caratterizzati da un design all’avanguardia» ha dichiarato Paola Cavallero, General Manager di Nokia Italia. «Attraverso le più recenti innovazioni imaging e il meglio di Microsoft inserito in un nuovo form factor, aiutiamo le persone a immortalare e ad esplorare il mondo che le circonda». Il dispositivo giunge nei negozi tradizionali e in quegli degli operatori telefonici locali in diverse colorazioni, ovvero giallo, rosso, bianco e nero.

Il grande schermo da 6 pollici di cui il Lumia 1520 è dotato ha permesso al produttore di aggiungere una terza colonna di Live Tile, utile a visualizzare un numero maggiore di contenuti sulla schermata iniziale, vedendo così più informazioni d’interesse con un solo colpo d’occhio. Sistema operativo Windows Phone 8, il phablet arriva con la suite Office già preinstallata e 7 GB di spazio su SkyDrive per l’archiviazione dei dati online.

La dotazione hardware comprende, oltre al display con risoluzione da 1920×1080 pixel a 368 ppi, un veloce processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2,2 Ghz, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna espandibile tramite microSD (fino a 64 GB), una fotocamera frontale da 1280×960 pixel, modulo Wi-Fi, 4G LTE, NFC, Bluetooth 4.0 e batteria da 3400 mAh. Le dimensioni del dispositivo sono pari a 162,8×85,4×8,7 mm, mentre il peso è di 209 grammi.

Il Lumia 1520 integra infine una fotocamera posteriore con sensore da 20 megapixel di tipo PureView, arricchito da un sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS), che offre la possibilità di effettuare uno zoom 2x sulle foto post-scatto, senza alcuna perdita di qualità. È questo uno degli aspetti maggiormente importanti del telefono, su cui Nokia ha voluto porre un particolare focus, fornendo al comparto imaging diversi software dedicati ai fotografi. Ad esempio sono presenti Nokia Camera e Nokia Storyteller, che integra direttamente le foto attraverso le informazioni di Nokia HERE creando sulla mappa un viaggio in successione cronologica.

Il lancio odierno del phablet Lumia avviene in contemporanea all’annuncio di SkyGo per Windows Phone, di cui dunque anche gli acquirenti del nuovo prodotto Nokia potranno beneficiare.

Galleria di immagini: Nokia Lumia 1520: immagini