QR code per la pagina originale

Samsung, Galaxy con lettore di impronte nel 2014

La compagnia Fingerprint anticipa che nel 2014 diversi produttori di smartphone, soprattutto Samsung, seguiranno Apple adottando un lettore di impronte.

,

La compagnia svedese Fingerprint Cards anticipa che nel corso del 2014 numerosi produttori di smartphone lanceranno nuove soluzioni dotate di un lettore di impronte digitale, tra cui Samsung che ne potrebbe introdurre almeno uno o due. L’obiettivo è quello di seguire quanto fatto da Apple con il recente iPhone 5S.

L’iPhone 5S è infatti stato il primo telefono cellulare a esser fornito di un sensore per la lettura delle impronte, che ha sviluppato AuthenTec, una startup acquisita tempo fa proprio dall’azienda di Cupertino. Sulla scia di ciò, Fingerprint Cards crede di vendere i propri sensori tattili ad altri grandi produttori di smartphone, come ad esempio Samsung, Huawei e LG: «penso che almeno sette o otto [produttori, ndr] lanceranno un telefono con un sensore touch nel 2014», sottolinea infatti Johan Carlstrom, uno dei dirigenti della compagnia svedese.

Carlstrom non ha fornito ulteriori dettagli su che tipo di dispositivo realizzerà Samsung con questa tecnologia, ma si potrebbe supporre che decida di integrarla nei prossimi Galaxy S5 e nel Galaxy Note 4, i più probabili candidati a poter arrivare sul mercato con tale funzione. È però necessario ricordare che nel mese di settembre Samsung aveva dichiarato di non esser intenzionata a seguire Apple e a portare il sensore per le impronte digitali nei propri device.

Ma «Samsung è ben noto per avere più fornitori per la maggior parte delle componenti e il nostro obiettivo è quello di essere selezionati come uno dei loro fornitori di sensori già nel 2014», ha concluso il dirigente di Fingerprint, lasciando dunque ipotizzare che entro il prossimo anno potrebbe davvero arrivare un Galaxy in grado di riconoscere le impronte digitali dell’utente, e di sfruttarle per diverse feature.

Fingerprint ha già stretto accordi con Fujitsu, Pantech e Konka, e recentemente ha anche annunciato nuovi sensori per i dispositivi basati su Android e Windows.

Galleria di immagini: Apple iPhone 5s, le foto

Fonte: Reuters • Via: Android Authority • Immagine: Apple • Notizie su: