QR code per la pagina originale

CyanogenMod, crittografia avanzata per gli SMS

Le ultime build della CyanogenMod 10.2 integrano il supporto per il protocollo crittografico TextSecure sviluppato da Open WhisperSystems.

,

Cyanogen ha annunciato l’avvio dei test di una tecnologia che attiva la crittografia dei messaggi inviati con uno smartphone sul quale è stata installata l’ultima versione nightly di CyanogenMod 10.2. Esistono diversi tool che offrono la stessa funzionalità, ma la loro configurazione non sempre è alla portata di tutti. Ecco perché l’azienda ha deciso di integrare il supporto per il protocollo TextSecure di Open WhisperSystems a livello di sistema operativo.

Dopo aver installato le ROM più recenti del ramo 10.2, disponibili sul sito ufficiale, gli utenti potranno inviare messaggi in forma criptata ad altre persone che usano la CyanogenMod, indipendentemente dall’app utilizzata. Se lo smartphone del destinatario non esegue una versione compatibile, gli SMS arriveranno lo stesso, ma in chiaro. La comunicazione avverrà su un canale end-to-end sicuro e gli utenti non noteranno nessuna differenza, in quanto l’intero processo è completamente trasparente. Il sistema funziona anche se il dispositivo è spento, poiché non è necessario nessun scambio di chiavi.

Il protocollo TextSecure ha un importante vantaggio rispetto alle soluzioni di crittografia utilizzate dai servizi più diffusi, come WhatsApp, BlackBerry Messenger, Apple iMessage e Google Hangouts. La tecnologia sviluppata da Open WhisperSystems non sfrutta nessuno degli algoritmi approvati dal National Institute of Standards and Technology, tutti facilmente “craccabili” dalla NSA. Le primitive di TextSecure sono Curve25519, AES-256 e HmacSHA256. Viene inoltre usato il perfect forward secrecy, con il quale viene generata una chiave per sessione. Ciò significa che, se la chiave è compromessa, può essere usata solo per decifrare un singolo messaggio.

L’app di sistema che gestisce l’invio dei messaggi criptati su CyanogenMod è WhisperPush. Cyanogen ha implementato una propria infrastruttura (i server TextSecure) per i client WhisperPush (gli smartphone), collegati ai server di Open WhisperSystems per consentire l’interoperabilità tra i servizi. Come sempre, tutto il codice è open source e disponibile su GitHub. Il protocollo verrà integrato anche in CyanogenMod 11.

Fonte: Cyanogen • Via: WhisperSystems • Notizie su: