QR code per la pagina originale

Nokia, lo smartphone Android potrebbe arrivare

Lo smartphone Android di Nokia sarebbe ancora in fase di sviluppo e potrebbe uscire a breve, prima che la compagnia venga acquisita da Microsoft.

,

Lo smartphone Android di Nokia esisterebbe davvero e potrebbe esser rilasciato nei negozi durante il primo trimestre del 2014, prima che la divisione hardware e device della compagnia finlandese venga definitivamente inglobata da Microsoft. Lo riporta The Verge, che afferma di aver appreso nuove informazioni sul curioso progetto.

Nome in codice Normandy e conosciuto all’interno di Nokia sotto una serie di nomi diversi, il telefono appare esteticamente identico a quelli della gamma Lumia e sarebbe un dispositivo di fascia bassa, economico e progettato come un equivalente della linea Asha. Eseguirebbe una versione speciale del sistema operativo Android fortemente personalizzata da Nokia, un qualcosa di simile a ciò che Amazon ha fatto con i prodotti della serie Kindle Fire. Normandy supporterebbe le applicazioni Android come Skype e altre app tra le più popolari.

Ma lo smartphone Android di Nokia arriverà mai nei negozi? Il progetto era già in fase di sviluppo prima che la compagnia venisse acquisita da Microsoft ed è possibile che arrivi sul mercato prima che l’acquisizione stessa venga completata, durante la prima parte del 2014, ma anche dopo. È infatti improbabile che il gruppo di Redmond sia interessato a rilasciare un prodotto basato su Android, ma lo smartphone di Nokia adotterebbe un approccio diverso rispetto ai device che eseguono tale sistema operativo: per tale motivo, potrebbero nascere anche per Redmond nuove ed inesplorate opportunità.

Tale approccio è relativo alla versione forked del robottino verde appositamente progettata per tale device, non associata ai servizi di Google; ciò significa che Nokia sarebbe in grado di personalizzare completamente quegli elementi che desidera, proprio come Amazon ha fatto con i Kindle Fire. In tal modo la società avrebbe il completo controllo dell’ecosistema del dispositivo, dando tuttavia agli utenti la possibilità di fruire di tutte le app Android più popolari. Non è però ancora chiaro se vi sarebbe uno store speciale o se il gruppo farebbe affidamento a Google Play.

L’obiettivo di Nokia sarebbe quello di rilasciare un device d’appeal che possa conquistare la clientela più di quanto lo ha fatto la gamma Asha, molto popolare oggi nei Paesi in via di sviluppo ma non nei mercati principali. La piattaforma Windows Phone sta iniziando a ottenere i primi grandi risultati nei mercati internazionali, ma sia tale software che quello usato negli Asha stanno incontrando diverse difficoltà a causa di un debole interesse da parte degli sviluppatori. Ed è per questo motivo che lo smartphone Android potrebbe soddisfare le necessità della compagnia, prima che venga definitivamente inglobata dalla sua acquirente. Vi è comunque la possibilità che Microsoft decida di soffocare il progetto, spingendo Nokia a non rilasciarlo. Microsoft potrebbe tuttavia non ucciderlo, ma anzi vederlo come una appetibile alternativa per spingere i servizi proprietari come Bing e Skype.

Secondo le fonti di The Verge, il prodotto sarebbe comunque già in fase di test.

Nokia, questo lo smartphone Android

Nokia, questo lo smartphone Android (immagine: evLeaks).

Fonte: The Verge • Via: All Things D • Immagine: The Verge • Notizie su: