QR code per la pagina originale

Xbox One, Microsoft rilascia un nuovo firmware

Microsoft ha iniziato la distribuzione di un aggiornamento che risolve diversi bug riscontrati dagli utenti. Migliorata anche la connettività WiFi.

,

Microsoft ha annunciato la disponibilità di un aggiornamento per la Xbox One, il secondo se si considera l’update obbligatorio rilasciato nel giorno di lancio della console. Il nuovo firmware porta la versione del sistema operativo alla 6.2.10217.0 (xb_rel_launch.131205-2200) e risolve diversi problemi riscontrati nel corso delle settimane. Larry Hryb, alias Major Nelson, ha spiegato che la procedura da seguire per l’installazione dell’aggiornamento è leggermente differente rispetto alla Xbox 360.

Il nuovo firmware è stato sviluppato per migliorare la stabilità del software e le prestazioni della Xbox One. L’update risolve i problemi relativi alle notifiche (per alcuni utenti erano incoerenti), al multiplayer, a SmartGlass (in modalità connected standby) e migliora le prestazioni della dashboard. Sono stati inoltre aggiornati i driver WiFi per incrementare la qualità della connessione wireless. Altri aggiornamenti sono stai pianificati nel 2014, in base ai feedback ricevuti dalla comunità dei videogiocatori.

Come detto, il processo di installazione dell’update è leggermente diverso dalla Xbox 360. Se l’utente ha attivato la funzionalità Instant On (lo stato a basso consumo che permette di accendere la console con il comando vocale “Xbox On”), la Xbox One verificherà l’esistenza dell’aggiornamento e lo installerà in background. Al termine, si spegnerà completamente e sarà necessario accenderla manualmente. L’update verrà quindi installato dopo un riavvio (l’utente vedrà il logo Xbox su sfondo verde) e verrà visualizzata la schermata Home (occorrono tra 2 e 5 minuti).

Se invece la funzionalità Instant On è disattivata, l’utente dovrà applicare l’update obbligatorio a partire dalle ore 11 del 12 dicembre.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto