QR code per la pagina originale

Gran Turismo 6: il bug da 20 milioni di crediti

Un glitch permette di ottenere 20 milioni di crediti nella simulazione automobilistica Gran Turismo 6, senza alcuna penalità: un video spiega come fare.

,

Chi ha giocato ad un titolo della serie GT lo sa bene: per effettuare progressi è necessario avere molta pazienza, tempo e dedizione. Per acquistare le automobili migliori servono inoltre tanti quattrini, ovviamente virtuali. L’ultimo capitolo Gran Turismo 6, nei negozi da meno di una settimana, non fa certo eccezione. Grazie ad un bug che fa leva sull’aggiornamento 1.01 gonfiare il proprio portafogli diventa però un gioco da ragazzi.

Prima di proseguire, è doverosa una premessa: sfruttando il glitch in questione si avrà fin da subito accesso all’acquisto di potenziamenti per il motore, nuove auto, ritocchi estetici ecc., ma si rischia di compromettere quella curva di apprendimento (e divertimento) calibrata da Polyphony Digital. Il consiglio è dunque quello di approfittarne solo se consapevoli che potrebbe compromettere la longevità del titolo. Detto questo, ecco l’elenco delle operazioni da effettuare per ottenere in pochissimo tempo 20 milioni di crediti. C’è anche un filmato che spiega tutto con semplici istruzioni passo passo.

  • Installare l’aggiornamento 1.01 per il titolo;
  • avviare il gioco;
  • selezionare Vision GT;
  • accettare come regalo l’automobile Mercedes-Benz AMG Vision Gran Turismo;
  • quando richiesto, rispondere “No” alla domanda “Vuoi utilizzare ora questa auto?”;
  • attendere il completamento del salvataggio;
  • uscire dal gioco;
  • cancellare l’aggiornamento 1.01 dalla dashboard si PlayStation 3, passando;
  • avviare nuovamente il gioco;
  • quando chiesto se installare l’aggiornamento, premere il cerchio per rifiutare;
  • aprire il garage;
  • vendere l’automobile ottenuta in precedenza (sarà identificata con il nome “[2055]”);
  • in questo modo il proprio conto arriverà a 20 milioni di crediti.

Gran Turismo 6 è il primo titolo della serie automobilistica ad adottare il sistema delle microtransazioni per l’ottenimento di crediti da spendere in-game. In altre parole, i giocatori possono guadagnare denaro virtuale partecipando alle gare, o più velocemente mettendo mano al portafogli. Il bug in questione, a conti fatti, rende la spesa del tutto inutile.

Fonte: VG247 • Notizie su: