QR code per la pagina originale

Firefox 27 Beta, sicurezza e prestazioni

Mozilla rilascia le versioni beta di Firefox 27 per Windows, Linux, Mac e Android. Aggiunto il supporto per i protocolli TLS 1.2 e SPDY 3.1.

,

Pochi giorni dopo l’arrivo di Firefox 26, Mozilla ha rilasciato ieri la beta di Firefox 27. Le novità introdotte con questa versione del browser riguardano tre aspetti principali: sicurezza, prestazioni e funzionalità social. Le versioni beta per Windows, Linux, Mac OS X e Android sono disponibili sul sito ufficiale.

Firefox 27 Beta per desktop include un aggiornamento per la Social API che consente ai provider di inviare più notifiche allo stesso tempo. Nell’attuale implementazione della feature gli utenti possono solo vedere le notifiche dal social network indicato nella toolbar del browser. Sul fronte della sicurezza, Mozilla ha aggiunto il supporto per il protocollo TLS 1.2 (Transport Layer Security) che offre una maggiore protezione della comunicazione mediante algoritmi crittografici più sicuri.

Per quanto riguarda invece le prestazioni è stato aggiunto il supporto per il protocollo SPDY 3.1 che velocizza ulteriormente il caricamento delle pagine web attraverso la riduzione della latenza, la prioritizzazione delle richieste e la compressione degli header HTTP. Le altre novità sono rivolte sopratutto agli sviluppatori.

Oltre al supporto per il protocollo TLS 1.2, Firefox 27 Beta per Android ottiene un leggero restyling dell’interfaccia utente, una migliore leggibilità del testo e quattro nuove lingue (lituano, sloveno, inglese sudafricano e thailandese). Le versioni finali dovrebbero arrivare all’inizio di febbraio.

Fonte: Mozilla • Notizie su: ,