QR code per la pagina originale

PS+: Don’t Starve, DmC e Borderlands 2 a gennaio

Sony ha annunciato i contenuti di gennaio per gli abbonati al servizio PlayStation Plus: ecco i giochi gratuiti per le piattaforme PS3, PS Vita e PS4.

,

Come accade puntualmente ogni mese, Sony ha annunciato quelli che saranno i contenuti proposti nel gennaio 2014 in esclusiva a chi ha sottoscritto un abbonamento alla piattaforma PlayStation Plus. Spiccano ovviamente i giochi per PlayStation 3 e PS Vita (disponibili a partire dal 24 dicembre), oltre a quelli per la console nex-gen PlayStation 4 sul mercato da qualche settimana (debutto previsto con l’update dell’8 gennaio).

Iniziando proprio dalla PS4, il titolo scelto è Don’t Starve di Klei Entertainment. Il protagonista Wilson è un intrepido scienziato che, dopo esser stato catturato da un demone e trasportato in un mondo misterioso, deve sfruttare gli abitanti e le location in cui si trova per ritrovare la via di casa. Passando a PS3, gli abbonati potranno invece scaricare in modo del tutto gratuito DmC: Devil May Cry (Ninja Theory), che ripercorre i primi anni di Dante all’interno di un’ambientazione contemporanea. Inoltre, sempre per la piattaforma Sony di terza generazione sarà distribuito senza alcuna spesa anche Borderlands 2 (Gearbox Software), in cui l’obiettivo è sconfiggere il boss Jack il Bello affrontando un’emozionante campagna single player.

Due i giochi previsti anche per PS Vita: il primo è Soul Sacrifice (Marvelous AQL), che propone la storia di un mago imprigionato dalle arti oscure dello stregone Magusar, mentre il secondo è BlazBlue Continuum Shift Extended (Arc System Works), che a differenza delle edizioni precedenti del titolo introduce quattro storie inedite, la modalità Unlimited Mars e il personaggio di Relius Clove.

Si ricorda infine che, a differenza di quanto avviene su PS3, per l’accesso alle sfide online di PlayStation 4 è obbligatorio sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma PS+. I prezzi praticati da Sony restano invariati: 49,99 euro per un periodo pari a dodici mesi, 14,99 euro per un trimestre e 6,99 euro per un solo mese.

Notizie su: