QR code per la pagina originale

Nielsen: gli utenti preferiscono le app

Nel 2013 sono aumentati gli utenti che utilizzano i dispositivi mobile per accedere ai siti e ai servizi online. Al primo posto c'è l'app di Facebook.

,

Mancano ormai due settimane alla fine dell’anno, quindi è tempo di classifiche per tutte le Internet company. Non potevano mancare quindi le top 10 di Nielsen, che ha elencato le app più popolari del 2013, oltre ai siti web e ai servizi video più utilizzati. Facebook si conferma tra i primi posti, ma per l’accesso al social network viene utilizzata sopratutto l’app per Android e iOS. In generale, i dati pubblicati confermano la preferenza degli utenti verso le applicazioni mobile.

Sebbene le statistiche siano riferite al mercato statunitense, con le dovute proporzioni risultati simili sono sicuramente riscontrabili anche in Italia. Nel nostro paese però iOS è stato superato da Windows Phone, mentre negli Stati Uniti il sistema operativo Apple ha un market share molto più elevato. Detto ciò, i dati di Nielsen confermano che gli utenti utilizzano sempre meno il browser per accedere ai siti web. Tutte i principali brand mostrano un segno negativo nel numero di visite mensili, mentre è aumentato l’uso delle app rispetto al 2012.

Facebook occupa il primo posto tra le top app del 2013 con oltre 103 milioni di utenti unici al mese. In un anno la percentuale di accessi mobile è aumentata del 27%, segno che le risorse investite per lo sviluppo delle applicazioni per tablet e smartphone hanno dato i loro frutti. Resta da vedere come reagiranno gli utenti quando vedranno le inserzioni video all’interno del news feed. Le successive 5 posizioni sono occupate da altrettante app di Google (Search, Play, YouTube, Maps e Gmail). I migliori risultati rispetto al 2012 sono stati ottenuti da Instagram (+66%) e dalle mappe di Apple (64%).

Google occupa il primo posto della classifica riservata ai siti web con quasi 165 milioni di visite uniche al mese, seguito da Facebook (134,9 milioni) e Yahoo (129,8 milioni). Tra i servizi di video online domina YouTube (128,4 milioni di utenti unici al mese). Tutti gli altri sono staccati di quasi 90 milioni di utenti.

Fonte: Nielsen • Notizie su: ,