QR code per la pagina originale

Zeitgeist, il 2013 secondo Google

Papa Francesco, gli iPhone, le elezioni, ma anche i nuovi fenomeni dell'e-commerce nelle classifiche di Google.

,

C’è un po’ di tutto nelle classifiche delle query di Google. Al contrario di quelle di altri social e motori, Google esamina l’anno attraverso i trend, cioè le emergenze, i termini più ricercati non in senso assoluto ma considerando il contesto temporale, geografico e la rapidità di ascesa. Ne esce una fotografia di un paese, l’Italia, malato di politica e di elettronica di consumo, un po’ esterofilo.

Il lavoro di Mountain View sulle query è come sempre moltoo sofisticato. La top chart si divide in varie categorie: dalle ricerche emergenti al cinema, le ricette, i grandi perché, a cosa fare e cosa cambiare. Si scopre però, guardando con attenzione, che la grande ossessione degli italiani nel 2013 sono state certamente le elezioni, peraltro caratterizzate dall’esplosione del M5S e da Beppe Grillo, che spiccano tra le query al quarto posto assoluto. La politica è protagonista anche dei primi tre “perché” del motore. Nulla da stupirsi della posizione alta per la morte tragica dell’attore Paul Walker, avvenuta di recente ma caratterizzata da una curiosità esponenziale.

I temi emergenti tra le ricerche

  • Elezioni 2013
  • Paul Walker
  • Zalando
  • Movimento 5 Stelle
  • NoiPA
  • Beppe Grillo
  • iPhone 5s
  • Papa Francesco
  • iOS 7
  • Sanremo 2013

Cosa significa gesuita?

Nella classifica dei termini più ricercati di cui gli utenti ignoravano il significato balza al primo posto il termine “gesuita”. La ragione è presto detta: si tratta dell’ordine religioso a cui appartiene Papa Francesco, uno dei personaggi più cliccati della Rete in tutto il Mondo. Altre parole suggeriscono la cronaca attuale: il termine “emerito”, riferito al pontefice precedente e ancora in vita, Benedetto XVI, oppure “omofobia”, legato alla problematica culturale, molto grave, presente anche in Italia che è stata affrontata da una legge molto discussa.

  • Gesuita
  • Swag
  • Aski
  • Guantanamera
  • Autistico
  • Emerito
  • Omissis
  • Fyi
  • Omofobia
  • Filantropo

Dal vendere un iPad alla dieta perfetta

Google è anche il motore che serve a vendere e comprare, a cercare di fare un affare, a provare a dimagrire con qualche dieta miracolosa. E così si scopre che gli italiani sono interessati ai cinesi, a vendere il proprio device Apple per comprarne uno nuovo, a cedere un’attività. E magari nel tempo libero trovare il modo di tornare in forma ad esempio ballando la zumba.

I top trending mondiali

Google è però un motore a livello mondiale, osservare i trending planetari è sempre interessante. Nel caso dei trending mondiali a farla da padrone sono due scomparse eccellenti – anche se di personalità non paragonabili – cioè quella di Nelson Mandela, il simbolo della lotta all’apartheid, e l’attore Paul Walker. Lasciano il loro segno anche l’attentato alla maratona di Boston e la Corea del nord.

  • Nelson Mandela
  • Paul Walker
  • iPhone 5s
  • Cory Monteith
  • Harlem Shake
  • Boston Marathon
  • Royal Baby
  • Samsung Galaxy S4
  • Play Station 4
  • North Korea

Fonte: Google • Notizie su: ,