QR code per la pagina originale

Nuovo CEO Microsoft, la ricerca continua

La scelta del sostituto di Ballmer prosegue senza sosta. Considerata la sua importanza, la decisione finale richiederà più tempo del previsto.

,

Il nuovo amministratore delegato dell’azienda di Redmond verrà nominato all’inizio del 2014. Nonostante la ricerca di un valido sostituto di Steve Ballmer, che ha annunciato il suo ritiro ad agosto, non sia stata interrotta nel corso di questi mesi, Microsoft non completerà l’iter entro fine anno. La conferma è arrivata da John W. Thompson, membro del consiglio di amministrazione e del CEO Search Committee.

Microsoft ha avuto solo due CEO nei suoi 38 anni di storia – Bill Gates e Steve Ballmer – quindi il comitato di cui fa parte lo stesso Gates ha deciso di seguire un approccio riflessivo nella scelta del sostituto di Ballmer, come richiesto dagli azionisti, ma anche dai partner e dai dipendenti. Dopo aver stabilito i criteri, sono stati esaminati i curricula di 100 possibili candidati che attualmente lavorano in diversi settori. Successivamente il numero è stato ridotto a 20, sui quali Microsoft ha condotto indagini più approfondite.

Durante l’incontro di novembre con gli azionisti, Bill Gates ha sottolineato che il nuovo CEO avrà il compito di gestire un complesso modello di business e dovrà essere in grado di guidare un’organizzazione altamente tecnica. John W. Thompson non ha svelato i loro nomi, ma tra i “papabili” ci sono sicuramente i candidati interni Satya Nadella (Vice Presidente della divisione Cloud and Enterprise), Tony Bates (Vice Presidente della divisione Business) e Kevin Turner (Chief Operating Officer). Per quanto riguarda i candidati esterni, si ipotizza una lotta tra Stephen Elop (ex CEO Nokia) e Alan Mulally (CEO Ford), ai quali si sono aggiunti recentemente anche Steve Mollenkopf (Chief Operating Officer di Qualcomm) e Pat Gelsinger (CEO VMware).

All’inizio di aprile è prevista la conferenza Build 2014 a San Francisco. Sul palco del Moscone Center potrebbe salire il nuovo CEO per il suo primo keynote come guida della Microsoft del futuro.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,