QR code per la pagina originale

Vodafone Rete Sicura, bloccati 130 mila virus

Vodafone ha pubblicato le prime statistiche sul servizio Rete Sicura che protegge gli utenti durante la navigazione su rete fissa e mobile.

,

A distanza di circa sette mesi dal lancio, Vodafone Italia ha annunciato i primi risultati di Rete Sicura, il servizio ideato per proteggere la navigazione Internet direttamente sulla rete dell’operatore telefonico. La piattaforma intelligente filtra 16,7 terabyte al giorno di traffico dati, prodotto dagli oltre 500 mila utenti attivi in Italia su rete mobile. Grazie ai database delle minacce informatiche forniti da Kaspersky Lab e Symantec, Rete Sicura ha permesso fino ad oggi di intercettare oltre 130 mila virus e programmi indesiderati su smartphone e tablet.

Il servizio, disponibile da fine maggio e incluso nei piani abbonamento Relax, è compatibile con tutti i principali sistemi operativi e analizza il traffico dati generato dal cliente, bloccando i contenuti a rischio durante la navigazione online su rete mobile e fissa. Rete Sicura ha rilevato finora il 53% dei trojan e gli adware su Android (14%) e Windows (10%). Il Parental Control, il servizio a tutela della navigazione dei minori, ha permesso di bloccare l’accesso a oltre tre milioni di siti, tra social network (71%), loghi e suonerie (7%) e contenuti pornografici (6%).

Il 75% dei clienti Vodafone ha dichiarato di apprezzare il servizio, l’85% preferisce la navigazione protetta, mentre il 70% trova molto utile il Parental Control. Rete Sicura agisce in completa autonomia e senza la necessità di installare software o di eseguire configurazioni sul proprio dispositivo. Inoltre, non influisce sulla durata delle batterie di smartphone, tablet e notebook.

L’aumento del traffico dati ha comportato un incremento dei rischi derivanti dalla navigazione online, in particolare sui social network, dove si nasconde il 97% dei malware presenti in Rete. I target preferiti dai malintenzionati sono i dispositivi mobile: il numero di minacce per smartphone e tablet è cresciuto di 50 volte nell’ultimo anno. Per questo motivo, Vodafone investe 900 milioni di euro all’anno per lo sviluppo di tecnologie, reti, infrastrutture e piattaforme evolute che garantiscono la sicurezza degli utenti.